Fagottini di grano saraceno ripieni di polenta concia

4/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagottini di grano saraceno ripieni di polenta concia


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    La polenta, tipica delle regioni del Nord Italia, è oggi apprezzata in tutta la penisola, soprattutto nelle fredde giornate invernali ma anche autunnali. Questi fagottini di grano saraceno ripieni di polenta concia sono il sunto perfetto dei sapori di montagna: nessun ospite potrà non apprezzarli!


    1) Preparate la pasta: mescolate 350 g di farina bianca e 150 g di farina di grano saraceno con un pizzico di sale, impastatele con 10 tuorli e vino bianco quanto basta per ottenere un impasto omogeneo ma piuttosto duro.

    2) Preparate il ripieno: fate soffriggere in un tegame 35 g di porro con 30 g di burro, incorporate la farina e cuocete per un minuto; fuori dal fuoco unite 500 g di patate e 300 g di polenta grattugiata con una mandolina, condite con sale, pepe e parmigiano, formate delle palline e inseritevi un pezzetto di puzzone.

    3) Stendete la pasta, ritagliatela a quadrati di 6-7 cm, farciteli con le palline e chiudeteli a fagottino. Tagliate a fettine 300 g di funghi e fateli saltare con poco olio, 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino, sale e pepe. Lessate i fagottini. Distribuite sui piatti i funghi e i fagottini e guarnite, se vi piace, con fettine di speck o di cavolo essiccate in forno.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata