• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata di perine al vino bianco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Crostata di perine al vino bianco

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Rendi il burro morbido nel microonde per 25 secondi. Montalo con lo zucchero e l'uovo usando le fruste elettriche. Unisci quasi tutta la farina (circa 225 grammi) e continua a mescolare a velocità bassa. Raccogli la pasta frolla con un cucchiaio e lavorala rapidamente sul piano di lavoro infarinato. Riponi la pasta in frigo, chiusa nella pellicola trasparente, per mezz'ora.

    2) Tira la pasta con il mattarello e tappezza uno stampo da crostata di circa 25 centimetri di diametro. Copri con un foglio di carta da forno, riempi con legumi secchi e cuoci nel forno, già caldo, a 180 gradi per 20-25 minuti circa.

    3) Lava bene le pere e tagliale in due. Sistemale in una casseruola con il baccello di vaniglia, tagliato in due per il lungo, il vino bianco e lo zucchero. Lascia cuocere per circa 20-25 minuti o fino a quando le pere saranno tenere e traslucide. Lascia raffreddare le pere nel loro liquido di cottura. Preleva 1 decilitro di liquido e uniscilo in una casseruolina al tuorlo mescolato con la fecola. Unisci la panna e fai addensare il tutto su fuoco basso.

    4) Spalma la crema ottenuta sul guscio di pasta frolla e completa con le pere scolate e altra frutta.


    Crostata generosa

    Questa torta è una delizia  per gli occhi, data la generosità della farcia. In caso, puoi sostituire le pere con le mele e il risultato sarà comunque delizioso.

    Riproduzione riservata