Come preparare il filetto alla salsa di funghi porcini

1/6 – Introduzione

Se siete alla ricerca di una ricetta per le grandi occasioni, ecco a voi il filetto alla salsa di funghi porcini. Il filetto alla salsa di funghi porcini è una vera delizia, perfetto da mettere in tavola durante il pranzo domenicale. Per prepararlo è necessario un po’ di tempo a disposizione e un pizzico di manualità. Le dosi indicate sono per quattro persone ma potete sempre raddopiarle se prevedete di avere qualche ospite in più. Leggete la guida a seguire per capire come preparare il filetto alla salsa di funghi porcini.

2/6 – Preparazione dei funghi

Prendete i funghi secchi e metteteli in una ciotola. Versateci sopra il latte e lasciateli ammollare per un’ora. Trascorso il tempo indicato, prelevate i porcini con le mani e strizzateli bene. Appoggiateli sopra un piano di lavoro e sminuzzateli a coltello. In una padella antiaderente mettete una noce di burro e fatela sciogliere a fiamma vivace.
Se volete rendere il vostro filetto alla salsa di funghi porcini più ricco, procuratevi due o tre funghi porcini freschi di medie dimensioni. Puliteli e tagliateli a pezzetti. Metteteli in una padella assieme a poco olio e fateli insaporire. Prima di spegnere la fiamma salateli e arricchiteli con qualche foglia di prezzemolo sminuzzato. Adopererete questi funghi porcini per decorare il piatto finito.

3/6 – Preparazione della salsa

Aggiungete al contenuto della padella i funghi porcini sminuzzati e lasciateli insaporire a fiamma vivace per qualche minuto. Unite la panna, il latte aromatizzato ai funghi e mescolate. Fate ridurre il composto a fiamma dolce mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Alla fine otterrete una salsa spessa e aromatica. Salate e pepate secondo i vostri gusti.

4/6 – Preparazione dei filetti

Prendete un’altra padella un po’ più grande e versateci dentro poco olio extravergine d’oliva. Fatelo scaldare bene poi unite anche i medaglioni di filetto. Cuoceteli un minuto per lato e poi insaporite con un pizzico di sale. In un piatto da portata versate la salsa a base di panna e funghi porcini. Sistemateci sopra i medaglioni di filetto appena cucinati e servite subito in tavola. Completate la seconda portata con patate bollite aromatizzate al prezzemolo oppure con verdure grigliate alle erbe aromatiche. Il filetto alla salsa di funghi porcini è una specialità gustosa, che mette d’accordo sempre un po’ tutti.
La stessa salsa a base di panna e porcini può essere adoperata per condire risotti o pasta fresca all’uovo. Usatela anche per arricchire arrosti di carni rosse o petti di pollo cotti sulla griglia.

5/6 Guarda il video

6/6 Consigli

  • 4 filetti di manzo
  • 100 g di funghi porcini secchi
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • una noce di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata