Come fare il rollè di maiale

Ecco la ricetta step by step per preparare in modo facile e veloce il rollè di maiale: un arrosto ripieno, ricco e goloso, ideale per il pranzo della domenicaUn secondo di carne che può declinarsi in molte varianti, ma che nell'esempio che ti proponiamo ti conquisterà per la sua particolarità, e il gusto leggermente agrodolce della farcitura. Vediamo insieme come si fa passo a passo!

Gli ingredienti che ti servono per preparare il rollè di maiale sono 800 grammi di lonza di maiale, 2 cipolle bianche, aceto e zucchero per caramellare, spezie da arrosto (puoi acquistarle già pronte o preparare un trito di erbe aromatiche, con rosmarino, salvia, timo), 150 grammi carne trita, arachidi pestate, parmigiano, uvetta fatta rinvenire in acqua, olio extravergine d'oliva e prezzemolo tritato.

Stendi la carne su un tagliere e massaggiala con le spezie. Se sono quelle già confezionate non avrai bisogno di aggiungere sale, se invece il trito l'hai preparato tu aggiungi del sale e se lo gradisci del pepe.

Caramella le cipolle: tagliale sottile, poi mettile in una padella con dell'olio extravergine d'oliva e il fuoco basso. Quando sono appassite, aggiungi un cucchiaino di zucchero e uno di aceto. Lascia cuocere, assaggiando di tanto in tanto per controllare la consistenza e il sapore.

In una ciotola inizia a mescolare i primi ingredienti: i 150 g di carne macinata, le arachidi tritate, le 2 cipolle caramellate.

Trita il prezzemolo nella quantità che desideri e aggiungilo all'impasto di carne, poi anche le uvette, fatte prima rinvenire in acqua tiepida. Regola di sale e pepe.

Aiutandoti con le mani, adagia il ripieno in quella che sarà la parte interna del tuo rollè e appiattiscilo in modo che non sia troppo voluminoso.

Aiutandoti con entrambe le mani, arrotola la carne di maiale su se stessa facendo attenzione a non perdere il ripieno. Prepara intanto uno spago e una forbice, ti serviranno per chiudere il rollè.

Con lo spago richiudi il rollè di maiale facendo dei nodi a distanze diverse, in base alla grandezza del tuo arrosto ripieno.

In una teglia versa dell'olio extravergine, adagia il rollè e fallo cuocere in forno per 40 minuti a 180°C. Nei 40 minuti controlla sempre la carne: quando ha ottenuto la prima doratura versa del vino bianco, poi ogni 10 minuti girala perché si cuocia da tutti i lati. Se ti sembra che sia troppo asciutta, con un cucchiaio versa nella parte superiore il condimento che si forma sul fondo della teglia. Buon appetito!

Come fare l’arrosto di vitello tradizionale

VEDI ANCHE

Come fare l’arrosto di vitello tradizionale

Come cucinare il pollo: 30 ricette sfiziose

VEDI ANCHE

Come cucinare il pollo: 30 ricette sfiziose

Riproduzione riservata