Crema pasticcera leggera

Ingredienti

500 ml di latte

100 ml di panna

2 tuorli di uova biologiche

80 g di zucchero

50 g di maizena

1 limone

La crema pasticcera leggera è una valida alternativa alla classica ricetta che prevede l’utilizzo di una quantità maggiore di uova e farina.

E’ una preparazione ideale per ideare farciture colore di crepes, di bignè, pan di Spagna, oppure per realizzare dei dessert monoporzione da condire con frutta secca o frutta fresca.

Per iniziare, la prima cosa da fare è riporre i tuorli in una ciotola con bordo alto: montali con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza leggera e spumosa.

Prosegui aggiungendo il latte a filo, la panna, e la maizena e gira con un cucchiaio di legno o delle fruste, in modo delicato, cercando di eliminare i grumi.

Grattugia la scorza di un limone, che darà un aroma fresco e piacevole alla tua crema pasticcera leggera e quasi dietetica e riponi il composto sul fuoco, in un pentolino antiaderente.

Cuoci a fuoco lento fino a bollore: la crema dovrà piano piano diventare densa. Togli dal fuoco quando avrà raggiunto la consistenza da te desiderata e riponi in un contenitore o in una coppa.

Fai raffreddare, conserva in frigorifero e utilizza nelle preparazioni che vuoi.

Se sei un’amante delle creme, una ricetta stuzzicante che ti consigliamo di provare è questa qui che utilizza lo zenzero, semplice e rinfrescante.

La tua crema pasticcera nella versione leggera è ottima anche da gustare semplice, al cucchiaio.

Buon appetito!

Crema pasticcera leggera

Questa crema pasticcera leggera è una ricetta versatile, da utilizzare come base per preparazioni golose con frutta, sfoglie e frolla

Riproduzione riservata