Pasta con il pesce spada

Ingredienti

300 g di pesce spada

10 pomodori ciliegini

1 arancia

50 g di pistacchi

Pan grattato

Menta

2 spicchi d’aglio

1 bicchiere di vino bianco

Questa pasta con il pesce spada è una ricetta davvero speciale, perfetta per un pranzetto in compagnia delle persone che ami: si prepara in poco tempo e con ingredienti semplici e genuini.

La prima cosa da fare è pulire il pesce spada, quindi elimina la pelle e la spina centrale e taglialo a cubetti di circa 1 cm.

In una padella antiaderente riscalda un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungi i due spicchi di aglio. A questo punto aggiungi la dadolata di pesce spada e fai cuocere a fiamma media.

Aggiungi un bicchiere di vino bianco per sfumare e aggiusta di sale (poco) e pepe nero.

Lava i pomodorini sotto l’acqua corrente, tagliali a metà e aggiungili al condimento.

Prosegui creando la granella per condire la tua pasta con il pesce spada: grattugia la scorza d’arancia e mettila da parte, poi riduci i pistacchi in granella non troppo fine e unisci qualche cucchiaio di pangrattato.

Ripassa in padella questa panatura con un filo d’olio, facendo attenzione che non si bruci.

Metti sul fuoco una pentola con dell’acqua salata e cuoci la pasta: puoi utilizzare degli spaghetti integrali o degli strozzapreti fatti in casa, seguendo tutti i consigli pensati appositamente per te.

Scola la pasta al dente, saltala in padella con il pesce e aggiungi il composto di pangrattato, arancia e pistacchi.

La tua pasta con il pesce spada è pronta: servi ben calda e accompagna con un calice di vino bianco, per rendere il tuo pasto, un momento di vera goduria.

Pasta con pesce spada, arancia e pistacchi

Questa stuzzicante pasta con il pesce spada è una preparazione speciale, semplicissima da preparare e dal gusto rinfresante ed estivo

Riproduzione riservata