Smoothie cosa sono ricette

Gli smoothies sani e golosi da preparare subito: ecco come si fa

Si beve, ma si mangia anche con il cucchiaino. Si serve al bicchiere oppure in una bowl. Cos'è? Lo smoothie! Scopriamo come si prepara e quali sono gli abbinamenti più salutari e golosi per il must dell'estate.

Non sono centrifugati, non sono frullati e nemmeno frappé. Ma allora, cosa sono gli smoothie? La parola anglosassone "smoothie" significa "vellutato" indicando la consistenza tipica della bevanda.

La differenza tra il frullato e lo smoothie sta negli ingredienti: il primo è un semplice mix di frutta fresca e latte, mentre il secondo si prepara spesso con yogurt, oppure con acqua, ghiaccio e frutta, almeno in parte congelata. La presenza di latte, quindi, non è una costante E il frappè? Non facciamo confusione: nel frappè c'è il gelato. Nello smoothie non è previsto, eppure, quando si cerca una consistenza densa come quella destinata alle smoothie bowl, il risultato non è poi così distante dal gelato.

Come preparare uno smoothie in casa

Preparare uno smoothie è semplicissimo e non servono ricette particolari. Basta avere una dotazione di base: frutta congelata e frullatore. Se il frullatore non è molto potente, versate sul fondo del boccale una parte del liquido o dello yogurt che intendete usare prima di aggiungere la frutta congelata e fresca:  aiuterà il blender a partire senza rischiare il cortocircuito. In ogni caso, meglio frullare a più riprese per non surriscaldare il blender e lo smoothie. 

Perché si congela la frutta per lo smoothie? Perché una volta frullata diventa spumosa e soffice. La frutta migliore da congelare per questo scopo è la banana, ma si possono congelare e usare per gli smoothie fatti in casa anche frutti di bosco, fragole, anguria, mango, papaia e ananas. La frutta si congela lavata e sbucciata, tagliata a tocchetti. 

L'aggiunta di latte, bevande vegetali, succhi e yogurt varia a seconda della consistenza finale che si vuole ottenere: da bere o da mangiare. Aumentando la quantità di frutta congelata a discapito dei liquidi si otterrà uno smoothie adatto alle bowl, ovvero abbastanza sodo da essere consumato con il cucchiaino e condito con topping di frutta fresca o secca senza che questi possano affondare.

Frullatore portatile per frullati healthy sempre a portata di mano

VEDI ANCHE

Frullatore portatile per frullati healthy sempre a portata di mano

Ecco una lista delle idee più salutari per fare in casa gli smoothie

Nell'universo - smoothie c'è posto per tutti. Le combinazioni sono praticamente infinite e danno vita a smoothie dimagranti, detox, fit, più o meno calorici, più o meno densi, a base di frutta ma anche di frutta e verdura. Senza latte, con le bevande vegetali oppure con lo yogurt vaccino o di soia. Non è azzardato affermare che potremmo inventare uno smoothie diverso per ogni giorno dell'anno. 

Di seguito 5 accoppiate diverse che si possono usare come "schema" per preparare una marea di smoothies diversi.

Smoothie alla frutta e bevanda vegetale

Per una consistenza soda e vellutata, meglio usare la frutta congelata, altrimenti otterremo un frullato. Se vuoi esaltare il gusto della frutta scegli una bevanda vegetale neutra a base di soia, di riso o di avena. Per un gusto più intenso e "nutty" utilizza latte di cocco, bevanda di nocciola o di mandorla. 

Smoothie alla frutta e yogurt

In questo caso puoi fare un mix di frutta congelata e fresca, preferendo yogurt non zuccherati e neutri, vaccini o vegetali. Se lo yogurt è troppo aspro, frulla anche un paio di datteri o di fichi secchi.

Smoothie alla frutta senza latte e yogurt

Frullando frutta congelata e poca acqua (anche di cocco!) per aiutare il blender nella sua missione, otterrai uno smoothie davvero solido simile al "nice cream", ovvero il gelato vegano a base di frutta congelata. Se utilizzi un mix di frutta congelata e fresca, aggiungi qualche cubetto di ghiaccio.

Smoothie di frutta e verdura

Frutta congelata, verdura fresca e yogurt, oppure latte. Le verdure più indicate sono quelle che solitamente si mangiano crude e quelle a foglia verde, facili da frullare e ricche di proprietà benefiche. Dunque via libera a cetriolo, carota, spinaci, cavolo nero, bietolina e crescione.

Smoothie con frutta secca, semi e spezie

L'aggiunta di elementi extra, nutrienti ed energizzanti, è un'ottima idea per realizzare uno smoothie completo e salutare. Per un boost di vitalità utilizza i superfoods in polvere come açai, spirulina e maca.

smoothies ricette

Segui DmNow su Instagram

5 ricette facili e veloci per smoothie salutari

Partiamo dal rassicurante presupposto che lo smoothie è salutare di per sé. Evitando l'uso di bevande e yogurt zuccherati, aggiunte corpose di dolcificanti e sciroppi, è un vero alleato di bellezza e un concentrato di nutrienti. Ecco qualche idea per fare in casa smoothie detox, dimagranti (ma non sarà lo smoothie e fare miracoli!) e light.

Smoothie banane e fragola

Per questo smoothie salutare che piace anche ai bambini frulla:

  • una banana congelata,
  • una tazza di fragole fresche
  • 250 m di latte di riso.

E se anche l’occhio vuole la sua parte aggiungi un pezzetto di barbabietola rossa cotta oppure un cucchiaio di polvere di barbabietola. Super pink e decisamente detox

Smoothie mango e spinaci

Antiossidante, brucia grassi (grazie alla presenza di spinaci e prezzemolo) e freschissimo, questo smoothie si prepara frullando:

  • 150 g di polpa di mango congelata,
  • 80 g di spinaci freschi,
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 150 ml di latte di soia.

In stagione si può aggiungere la polpa di un'arancia da sostituire, eventualmente, con un paio di fette di ananas.

Smoothie arancione energizzante

Da bere al mattino per iniziare la giornata con sprint.

  • 220 ml di spremuta d'arancia,
  • una banana congelata,
  • mezza pesca,
  • tre cubetti di ghiaccio
  • una spolverata di pepe rosa

Smoothie alla melagrana

Antiossidante e dal sapore avvolgente, questo smoothie si prepara frullando:

  • una banana congelata,
  • 220 ml di succo di melagrana
  • un vasetto di yogurt.

Se vuoi accentuare il sapore aspro, metti in lista anche qualche lampone fresco.

Smoothie alla macadamia

Le noci di macadamia sono ricche di magnesio e rame che agiscono positivamente sull'umore. Frulla:

  • 2 cucchiai di noci di macadamia,
  • una banana congelata,
  • 220 ml di latte di soia alla vaniglia
  • un cucchiaino di cacao in polvere.

Inizia frullando latte e noci per poi inserire tutti gli altri ingredienti.

Missione colazione sana: tutti i consigli per cominciare bene

VEDI ANCHE

Missione colazione sana: tutti i consigli per cominciare bene

Riproduzione riservata