gallette di mele

Una ricetta di origine francese, molto semplice e leggera, per una torta di mele originale

Corbis

Un dolce francese, semplice e veloce. Perfetta per chi non ama pesare troppo gli ingredienti o va di fretta, per chi non è preciso, ma ha voglia di un tocco di dolce a fine pasto.

Come iniziare? Potete preparare la pasta frolla o comprarla già pronta. In questo caso stendetela e foderate una tortiera di medie dimensioni.

Corbis

Taglia le mele, ne serviranno 2 o 3, in base alla grandezza, per riempire la torta. Perché non anneriscono mettile in una ciotola e spruzzale con del succo di limone.

Aggiungi una spolverata di cannella e circa due cucchiai di zucchero di canna.

Corbis

Dopo aver lasciato riposare le mele, puoi iniziare a riempire la tua base di pasta frolla. Disponile come preferisci.

Un'alternativa veloce? Un leggero strato di crema sulla base della torta: golosissima! Come prepararla? Ecco la ricetta della crema pasticcera oppure, se non usi le mele ma le pere, puoi spalmarci della nutella.

Corbis

Nella foto trovi uno spunto per presentare al meglio la tua torta, ma non necessariamente devi disporre le fettine di mele geometricamente. Puoi anche sovrapporle.

Una volta conclusa l'operazione, ricopri tutto di nuovo di zucchero di canna (circa 30 grammi), caramellerà e renderà il dolce golosissimo.

Corbis

Inforna la gallette a circa 200° per 35 minuti. Ogni volta che cuoci una torta tienila sempre ad un'altezza media all'interno del forno: se la posizioni troppo in alto rischia di bruciarsi e di restare cruda nella parte sotto e viceversa. Se invece disponi la leccarda a metà forno avrai risolto ogni problema e la cottura risulterà bilanciata al meglio.

Controlla sempre la cottura e toglila dal forno al grado di doratura che preferisci.

Mele in pastella

VEDI ANCHE

Mele in pastella

Cupcake cocco e mele

VEDI ANCHE

Cupcake cocco e mele

Riproduzione riservata