Frullati e centrifugati di benessere

Frutta e verdura non devono mai mancare nella dieta di ogni giorno. Per mantenerne fibre e vitamine, sarebbe bene mangiarle il più possibile intere, crude e con la buccia. Però, per variare e dissetarsi in modo tutto naturale e sano, si possono preparare gustosissimi smoothies ricchi di salute e benessere, oltre a centrifugati di verdura ad azione detox.

I frullati e i succhi puri di vegetali sono la soluzione ideale per una colazione nutriente ma leggera, per chi è a dieta ma anche per chi è inappetente o, ancora, durante la bella stagione per reintegrare liquidi e minerali come potassio e magnesio.

Centrifugati e frullati: delizie tra palato e benessere

Con frutta e verdura si possono creare gustosi mix benefici per linea e salute. Scopri come colorare la tua giornata di gusto e benessere

 

Frutta, acqua o latte vegetale

Uno smoothie sano e light

Per fare il pieno di vitamine e minerali, senza appesantire linea e digestione, il frullato andrebbe preparato con frutta fresca e acqua. Se si desidera rendere il tutto più gustoso, cremoso e saziante, è possibile aggiungere anche del latte ma vegetale.

Sono perfetti, per accentuare il sapore dolce ma fresco, il latte di riso e di mandorla senza zuccheri aggiunti. Per colazioni e merende golose, ma tutte veg, perché non provare le bevande vegetali di cocco e di nocciola? Quest'ultima, soprattutto, ha un sapore delizioso ed è perfetta se unita a frutti come la banana o la pera. Da dimenticare: l'aggiunta di zucchero, infatti la frutta ne contiene già a sufficienza.

Più bella con i frutti rossi

Lamponi, mirtilli, fragole e more

Ingredienti immancabili per smoothies salutari e golosi, sono i frutti rossi. Lamponi, mirtilli, more e fragole sono, infatti, una vera e propria panacea per chi è a dieta, per coloro che soffrono di ritenzione idrica, contro le gambe gonfie e per la circolazione rallentata.

I frutti rossi sono ricchissimi di antiossidanti, sali minerali e vitamine ma poveri di calorie. Bere un frullato a base di questi piccoli frutti apporta all'organismo sostanze preziose come acidi organici (malico, citrico, tartarico, fenolico, ascorbico, ellagico), vitamine (una su tutte, la vitamina C), minerali (potassio, magnesio, fosforo, calcio, ferro), oligoelementi essenziali (zolfo, zinco, rame, manganese), tannini (antiossidanti) e fibra (pectina).

Centrifugati di carota: pelle, occhi e difese forti

Tutto il buono di una radice

In vista della stagione estiva, concedersi un centrifugato di carote al giorno è garanzia di bellezza e di un'abbronzatura più luminosa, protetta e sana. La carota è un ortaggio prezioso e benefico per il benessere di tutto l'organismo: ricca di provitamina A (carotenoidi, tra cui il betacarotene), questa radice svolge anche un'azione diuretica (grazie a sostanze come l'asparagina), lievemente astringente e protettiva della retina.

Inoltre, le carote sono riserve naturali di vitamina C (indispensabile per il benessere del sistema immunitario) e di vitamine del gruppo B (preziose per il buon funzionamento metabolico).

Potassio contro la stanchezza

Un minerale prezioso da reintegrare

Bere frullati e centrifugati di frutta e verdura è un modo per reidratare l'organismo dopo aver perso liquidi con il sudore. Dunque, prepararsi uno smoothie o un succo con la centrifuga dopo lo sport, significa rifornire l'organismo di minerali e vitamine dispersi sudando.

Uno dei minerali indispensabili e di cui si è spesso carenti, è il potassio: contrasta l'astenia e favorisce lo smaltimento di liquidi in eccesso, aiutando anche a combattere la ritenzione idrica. Quale frutta e verdura scegliere per fare il pieno di potassio? Kiwi, avocado, banane (che non sono vietate a chi deve perdere peso), pesche, pomodori, albicocche, tarassaco, finocchio, spinaci...

Un'idea per un centrifugato verde ad azione detox, ricco di potassio e rigenerante? Unire tarassaco, spinaci, pomodoro e prezzemolo.

Immancabile zenzero

Bruciagrassi e digestivo

Per aumentare l'effetto benessere, snellente ed energizzante di smoothies e centrifugati, è consigliabile aggiungere un po' di zenzero fresco a frutta e verdura.

Lo zenzero, infatti, è una radice dalle innumerevoli proprietà benefiche: antiossidante, digestivo e bruciagrassi. Quest'ultima caratteristica deriva dalla sua azione termogenica, ovvero lo zenzero è capace di generare calore portando l'organismo a bruciare di più e dando una sferzata al metabolismo.

Il suo sapore piccante ma agrumato (sa lievemente di limone), infine, conferisce freschezza a qualsiasi ricetta ed è adatto anche a chi soffre di disturbi digestivi (lo zenzero combatte persino la nausea).

Frullato di avocado: pelle splendida e salute al top

Il potere degli acidi grassi essenziali

Il segreto di bellezza di molte star, tra cui la guru del detox Gwyneth Paltrow, è consumare spesso avocado. Questo frutto è molto ricco di grassi, ma buoni. Si tratta, infatti, di quegli acidi grassi essenziali (Omega 3 a acido linoleico) preziosi per la salute e il benessere di pelle, cervello e cuore.

Gli acidi grassi essenziali (contenuti in pesce azzurro, oli vegetali, frutta secca e avocado) vanno a formare quello che è definito colesterolo "buono". Quest'ultimo contrasta la produzione di colesterolo cattivo, abbassandone il livello nel sangue. Un frullato di avocado, dunque, apporta bellezza e salute alla pelle (grazie anche a vitamina A e vitamina E), regolarizza la pressione, contrasta la produzione di radicali liberi e fa bene al cuore.

Un pizzico di curcuma per colorare

Aggiungi salute a centrifugati e smoothies

Quando prepari frullati e succhi di verdura, puoi usare un ingrediente super attivo contro radicali liberi e infiammazioni. Stiamo parlando di una spezia speciale e altamente benefica: la curcuma. Quest'ultima (lo "zafferano delle Indie") conferisce un colore arancione acceso e ha un sapore particolare ma non troppo forte.

Ma il vero plus della curcuma, è che si tratta di una spezia-farmacia a tutti gli effetti: è antiossidante, antinfiammatoria, antitumorale, antireumatica. Per godere ogni giorno della sua azione benefica, puoi aggiungerla alla verdura nei centrifugati senza dimenticare un pizzico di pepe nero, indispensabile per sprigionarne gli effetti salutari e per il suo assorbimento.

Riproduzione riservata