Idee in cucina

Frittelle al parmigiano emiliane

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittelle al parmigiano emiliane


    invia tramite email stampa la lista
    Frittelle al parmigiano emiliane
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Tagliate 300 g di polpa di zucca a tocchetti e cuocetela a vapore per 25 minuti o finché risulta tenera. Nel frattempo frullate 2 grissini nel mixer.

    2) Aggiungete ai grissini sminuzzati 3 uova, la polpa della zucca cotta, 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, 1 cucchiaino di lievito e 160 g di farina setacciata. Insaporite il composto con sale, pepe e noce moscata.

    3) Azionate ancora il mixer finché l'impasto risulta omogeneo. Dopo di che tuffatelo a cucchiaiate in abbondante olio di arachidi bollente. Scolate le frittelle di zucca al parmigiano, fatele sgocciolare su carta assorbente da cucina e servitele calde.


    Teneri bocconcini di zucca e formaggio tipici della cucina tradizionale dell'Emilia Romagna, questi frittini vegetariani sono molto sfiziosi e possono essere portati in tavola da inizio autunno lungo tutto l'inverno. Le frittelle al parmigiano sono facili da preparare e piacciono molto sia ai grandi che ai bambini. Provatele!

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata