polvere di barbabietola

Polvere di barbabietola: il superfood rosa tutto da scoprire

La barbabietola in polvere non è solo un colorante alimentare naturale. È un concentrato di benefici a sostegno della performance quotidiana: scopri tutte le sue proprietà e come usarla in cucina

Cosa è la povere di barbabietola?

La polvere di barbabietola non è altro che la barbabietola rossa essiccata e polverizzata. Si tratta di un prodotto naturale che concentra in sé tutte le proprietà benefiche della barbabietola destinate a perdersi, in buona parte, durante la cottura. 

La polvere di barbabietola è un vero boost energetico che si ricava dall'ortaggio maturo, sbucciato, essiccato e successivamente macinato. Questo procedimento non disperde le proprietà intrinseche della barbabietola perché, come insegna la scuola crudista, il metodo di essiccazione a una temperatura massima di 42° non intacca le vitamine termolabili. Se invece acquistassimo una barbabietola cruda per poi cuocerla al vapore o in acqua bollente, perderemmo inevitabilmente alcuni dei suoi benefici.

La barbabietola in polvere, dunque, è un alimento concentrato di tutti benefici della barbabietola rossa, facile da usare in cucina anche quando si ha poco tempo a disposizione. Vediamo in dettaglio perché la polvere di barbabietola è il superfood del quale non potrai più fare a meno.

Le proprietà della polvere di barbabietola

La polvere di barbabietola è ricca di elementi benefici:

  • vitamina C e betanina dal potere antiossidante,
  • folati, fondamentali per la normale funzione cellulare e importanti in gravidanza,
  • potassio che regola la pressione sanguigna,
  • betaina, sostanza capace di agire positivamente sulla salute cardiovascolare. 

E le calorie? Se la barbabietola apporta 43 kcal ogni 100 grammi, la polvere di barbabietola ne conta circa 347. Ma non allarmarti: la polvere elimina completamente l'acqua (che nella radice originaria rappresenta circa il 90% della composizione totale) ed è un elisir potente, da usare con parsimonia. La dose giornaliera consigliata di polvere di barbabietola è di circa 6 grammi (mai più di 10), per un totale di sole 20 kcal. 

I benefici della polvere di barbabietola

Perché dovresti pensare seriamente di introdurre la barbabietola in polvere nella tua routine alimentare? I benefici per la salute parlano chiaro: non solo ti fa bella, ma ti rende sprintosa e piena di energie durante lo sport ma anche quando l’agenda esplode di impegni. Ecco una mini lista dei benefici più interessanti della polvere di barbabietola.

  • Azione antiossidante: l'azione combinata di vitamina C e betanina (la sostanza responsabile del colore rosa-fucsia) migliora la salute di pelle, unghie e capelli,  riduce il rischio tumorale e fortifica il sistema immunitario.
  • Azione detox: la betanina riduce l'accumulo di grassi nel fegato, disintossicandolo e regolando il metabolismo.
  • Azione stimolante: la polvere di barbabietola è utile nei casi di stitichezza perché previene la costipazione e aiuta l'intestino a funzionare correttamente.
  • Azione energizzante: i nitrati presenti nella barbabietola migliorano le prestazioni fisiche aumentando la velocità e la resistenza. Non vale solo per gli sportivi: la polvere di barbabietola sostiene anche chi ha una vita frenetica e vuole ricaricarsi in maniera naturale.

Come usare la polvere di barbabietola

Gli usi della polvere di barbabietola sono molti e hanno in comune l'estrema praticità: per colorare di rosa e arricchire di sostanze benefiche bevande e piatti di cucina è sufficiente incorporare la polvere al loro interno. Con effetto istantaneo.

Partiamo dalle potenzialità estetiche della polvere di barbabietola: avresti mai pensato di creare un panino rosa shocking senza dover ricorrere a coloranti artificiali o imbrattare la cucina di succo di barbabietola? Qualunque dolce da forno, lievitato, panificato, o crema può tingersi di un rosa pieno e acceso con la sola aggiunta di una piccola quantità di polvere di barbabietola. Il pro è quello di utilizzare un colorante naturale al 100%, il contro è che parte delle proprietà della polvere di barbabietola vanno perse a causa dell'esposizione alle alte temperature.

Se il tuo scopo è quello di usare la barbabietola come integratore alimentare dovresti inserirla nelle preparazioni che non richiedono cottur, oppure a cottura ultimata. Puoi sciogliere la barbabietola in polvere al latte per creare smoothie, frullati e smoothie bowl. Ma è ottima anche nelle salse: aggiungi  della barbabietola in polvere a maionese, yogurt greco e altri dressing per insalata. Ancora, la barbabietola in polvere è un ottimo insaporitore per minestre, brodi e zuppe, da inserire rigorosamente una volta terminata la cottura. Mischiala anche alle spezie per creare interessanti mix per condire le verdure, ad esempio puoi aggiungere la polvere di barbabietola al gomasio. 

Polvere di barbabietola: dove si compra e come farla in casa

La barbabietola in polvere si compra più facilmente negli shop online di prodotti naturali, erboristici, e di integratori per lo sport. Acquistare online permette di confrontare tra loro più prezzi e fornitori. Ma non solo: il consiglio è di prestare attenzione all'integrità del prodotto e alle sue certificazioni. Meglio scegliere una polvere di barbabietola biologica, crudista e senza ogm. In alternativa, la polvere di barbabietola si trova nelle erboristerie e nei negozi del biologico.

La polvere di barbabietola si può fare in casa? Se sei una fan dell'autoproduzione ti sarai sicuramente posta questa domanda. La risposta è "sì", ma non senza essiccatore, l'elettrodomestico simbolo della cucina raw che permette essiccare le fette di barbabietola cruda a una temperatura controllata inferiore ai 42° e polverizzarle successivamente.

Se vuoi sfruttare in modo goloso tutte le ottime proprietà della barbabietola vai a dare un'occhiata alla nostra raccolta di ricette:

Barbabietole, 15 ricette facili e belle

VEDI ANCHE

Barbabietole, 15 ricette facili e belle

Riproduzione riservata