La marmellata di bacche di goji

La marmellata di bacche di goji aiuta a contrastare la produzione di radicali liberi e ha forti poteri antiossidanti.

Spesso si sente parlare di bacche di Goji, ma cosa sono esattamente? Queste bacche sono un frutto molto diffuso in Cina e in Tibet ed è un prodotto utilizzato nell’alimentazione quotidiana per le popolazioni di queste zone.

La loro origine è antica e riguarda le zone del Nepal, della Mongolia e dell’Himalaya. Il termine Goji significa bacca in cinese e pian piano si sono diffuse anche nell’Occidente, dove spesso è possibile trovarle sotto forma di tisane, infusi oppure all’interno di succhi di frutta o barrette dolci.

Hanno un forte potere antiossidante, per questo la marmellata con bacche di Goji è particolarmente consigliata per combattere i radicali liberi. Potrai assaporare dolci colazioni, accompagnate da pane o fette biscottate con questa deliziosa marmellata.

Bacche di Goji: benefici e proprietà del “diamante rosso cinese”

VEDI ANCHE

Bacche di Goji: benefici e proprietà del “diamante rosso cinese”

Marmellata di bacche di goji la ricetta

Ingredienti

150 g di bacche di goji

100 g di zucchero

500 ml di acqua

Succo di mezzo limone

1 foglio di colla di pesce

La prima cosa da fare per preparare la marmellata di bacche di goji è riporre all’interno di un pentolino le bacche insieme all’acqua e lasciare ammorbidire a fuoco spento per circa 20 minuti.

Dopo che le bacche si saranno nuovamente idratate, accendi il fuoco a fiamma bassa, aggrega lo zucchero e il succo di limone e cuoci fino a ebollizione. Continua la cottura per altri 10 minuti: le bacche saranno cotte quando saranno morbide e leggermente sfatte.

Nel frattempo immergi il foglio di colla di pesce nell’acqua e fai ammorbidire per circa dieci minuti. Successivamente strizzalo e aggiungilo al composto. Gira il tutto fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro.

A questo punto della preparazione della marmellata di bacche di goji, frulla il composto con l’aiuto del minipimer o di un frullatore e riduci a crema.Fai raffreddare, poi versa la marmellata in appositi vasetti sterilizzati per conservare.

Come fare la marmellata di ciliegie: la ricetta

VEDI ANCHE

Come fare la marmellata di ciliegie: la ricetta

Bacche di goji: i benefici

Le bacche di Goji sono un frutto molto diffuso in Cina e in Tibet e largamente consumato nell’alimentazione quotidiana della popolazione del luogo. Anche in Occidente queste bacche si sono piano piano inserite nella dieta alimentare: è possibile trovarle sotto forma di tisane, all’interno di barrette, yogurt, succhi di frutta oppure più comunemente come bacche essiccate. Il loro utilizzo moderato comporta benefici per la salute poiché si tratta di frutti che hanno un forte potere antiossidante, in grado di contrastare la produzione di radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

Riproduzione riservata