Polpette di quinoa

Ingredienti

150 g di quinoa

2 carote

1 cipolla

1 costa di sedano

1 uovo

6 cucchiai di formaggio grattugiato

Pan grattato

Sale

Pepe

Curcuma

Olio extravergine d’oliva

Basilico

Le polpette di quinoa sono un delizioso piatto, ottimo da gustare come secondo oppure come antipasto stuzzicante e saporito.

La prima cosa da fare è sciacquare la quinoa sotto  l’acqua corrente e poi cuocerla secondo le indicazioni scritte sulla  scatola. Una volta cotta la quinoa, mettila da parte e lascia che si  raffreddi leggermente.

Prosegui pulendo sedano, carote e cipolla, e affettando tutto in modo molto sottile. Condisci le verdure con sale, pepe e curcuma e poi unisci la quinoa.

Impasta tutti gli ingredienti insieme, aggiungi l’uovo,  il formaggio grattugiato e un po’ di pan grattato per rendere il  composto sodo e compatto. Per finire aggiungi delle foglie di basilico fresco, per conferire un sentore estivo e mediterraneo.

A questo punto dai forma alle tue polpette di quinoa. Passa il  composto tra le mani e cerca di creare delle palline del diametro di 2,5  cm. Falle rotolare nel pangrattato e disponile in una teglia da forno, poi irrora tutto con un abbondante olio e fai cuocere per circa 20 minuto a 180 gradi.

Se vuoi rendere questa ricetta più sfiziosa ma un po’ meno leggera,  friggi le polpette in una padella antiaderente con dell’olio d’oliva.  Quando saranno dorate e la parte esterna sarà croccante, adagiale su della carta assorbente in modo tale da trattenere l’olio della cottura.

Le tue polpette di quinoa sono pronte: perfette per un aperitivo in compagnia, da gustare come antipasto sfizioso o da proporre in un buffet. Un’idea originale potrebbe essere  preparare degli spiedini e infilzarci su le polpette, alternate con  delle verdure grigliate o dei pezzi di formaggio.

Buon appetito!

Polpette di quinoa e curcuma

Deliziose polpette di quinoa, semplici e rapide da preparare, per portare a tavola un piatto saporito e pieno di allegria

Riproduzione riservata