Come fare il pane con la farina d'avena

Ingredienti

350 g di farina 00

150 g di farina d’avena

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaio di sale

1 cucchiaino di zucchero

4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Acqua

Il pane con la farina d’avena può essere una valida alternativa al pane fatto con la farina bianca: in questa ricetta sarà necessario utilizzare in parte la farina 00 e in parte la farina d’avena, per ottenere un risultato delizioso e con un corretto grado di lievitazione.

La farina d’avena è ricca di fibre e sali minerali, in particolare potassio e ferro, ma non è adatta per l’alimentazione dei celiaci.

Vediamo insieme come preparare questo pane speciale.

La prima cosa da fare è setacciare i due tipi di farina e riporli in una coppa grande oppure su una spianatoia. Procedi riscaldando la quantità di 2 bicchieri di acqua, fino a raggiungere una temperatura tiepida. A questo punto prendi il cubetto di lievito tra le mani e versa gradualmente l’acqua su di esso, in modo tale da farlo sciogliere. Inizia ad impastare la farina, aggiungendo l’acqua necessaria.

Aggrega il sale e lo zucchero  e circa 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Lavora con le mani il composto, in modo energico, fino a formare una palla omogenea e liscia, priva di grumi e dalla consistenza soda.

A questo punto lascia riposare il pane con la farina d’avena per circa 2 ore, in una ciotola ricoperta con un canovaccio. E’ fondamentale che l’impasto lieviti in un luogo caldo, al riparo da sbalzi di temperatura.

Trascorse le due ore, dividi il composto in palline più piccole oppure in due parti, sul dorso del pane crea dei piccoli tagli, poi sistemalo in forno su una teglia rivestita di carta.

Cuoci il tuo pane fatto con la farina di avena per circa 40 minuti in forno a 200 gradi circa, fino a che il colore della superficie sarà dorato o bruno intenso.

Una volta cotto, tira fuori dal forno e lascia raffreddare per qualche minuto prima di servire, per poterne assaporare tutta l'essenza.

Il vostro pane, nato dal mix della farina 00 con la farina d’avena è pronto per essere gustato. Accompagna una zuppa, fai dei crostini, oppure gustalo al naturale con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Buon appetito!

Pane con farina d’avena: semplice e buono

Ecco come fare il pane con la farina di avena a casa tua: fragrante e genuino, ottimo per accompagnare ogni pasto

Riproduzione riservata