frutta verdura

Come trasformare frutta e verdura in alimenti sfiziosi

Ananas, mango, cedro, limoni e altri agrumi trasformati in cestini golosi o allegri spiedini finger food. Ma anche per le verdure ti proponiamo un'idea colorata, adatta a grandi e bambini

Lo spiedino infilza la frutta:
Tagliare ananas e carambola Affettate una carambola in modo da ottenere 8 stelline; con un piccolo tagliabiscotti eliminate la parte centrale fibrosa a 4 fette di ananas e tagliatele a spicchietti. Raccogliete la frutta preparata in una ciotola, spolverizzatela di zucchero, spruzzatela con liquore al mandarino e lasciatela insaporire.
Preparare i frutti più piccoli Sbucciate 8 litchi e tagliateli a metà togliendo il nocciolo. Aprite le foglie di 4 alchechengi ed
eliminatele. Lavate bene e asciugate i kumquat, poi tagliateli a quarti (o a metà se sono molto piccoli).  
Tagliare mango e papaia Sbucciate un mango e tagliate la polpa rasente al nocciolo, poi riducetela a fette spesse un cm, quindi a dadini. Sbucciate mezza papaia, eliminate la parte con i semini neri e tagliate la polpa a tocchetti.
Preparare gli spiedini Fate caramellare 4 cucchiai di zucchero con un cucchiaio di acqua in una casseruolina a fondo spesso,  
immergete nel caramello caldo i kumquat infilzati su uno stecchino e fateli asciugare su carta da forno. Alternate i diversi frutti su 8 lunghi spiedini di legno, sistemateli in un bicchierone e serviteli.

 

Cestini golosi:      
Arancia Togli 2 fette sulla sommità del frutto, lasciando una fascia. Elimina la polpa dalla fascia, creando un manico, e svuota l'agrume con uno scavino. Riempi con crema pasticcera o gelato all'arancia.
Pompelmo Elimina la calotta dell¿agrume, togli la polpa dal frutto e crea dei bordi a zig zag. Colmalo con mousse al cioccolato.
Mandarino Togli la calotta di 1 grande mandarino ed estrai gli spicchi. Riempi, a piacere, con gelatina preparata con succo di mandarini e frutti di bosco.
Limone Taglia l'agrume a meta, nel senso della lunghezza, togli la polpa e completa, a piacere, con gelatina di limone e ribes o con sorbetto al limone
Lime Elimina la calotta del frutto e scava la polpa. Puoi riempirlo, se ti piace, con una gelatina preparata con succo di lime, zucchero e poca tequila o rum.
Kumquat Togli la calotta al piccolo agrume ed elimina delicatamente la polpa. Puoi riempirlo con una tasca da pasticciere, a piacere, con creme pronte.

Pinzimonio Island:
Per trasformare le carote in piccole palme, bisogna prepararle con cura. Spellale con il pelapatate, privale delle estremità, lavale e asciugale. Intanto sfoglia la lattuga, lava e asciuga le foglie più piccole e croccanti. Forma la base e le palme. Accendi il grill del forno
e tosta il pane su entrambi i lati, finché sarà leggermente dorato. Prepara le carote e la lattuga; fai un piccolo foro nella prima fetta di pane e infilaci 1 carota, in modo che rimanga in piedi. Disponi 4 o 5 foglie sulla sommità della carota, con la punta rivolta verso l’esterno. Fissa la lattuga alla carota con uno stecchino, in modo da formare le fronde della palma. Fai lo stesso con le altre fette di pane e le carote restanti. Completa l’isola. Appoggia 3 o 4 olive alla base della palma, per simulare le noci di cocco cadute. Se vuoi, lava un peperone, privalo del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi interni e taglialo a striscioline. Appoggia su ogni fetta di pane, lontano dalle palme, dei mucchietti di fettine di peperone incrociate, per simulare la legna di un falò.  
Prepara il pinzimonio dove sarà intinta l'isoletta, in ogni sua parte.

Altri consigli intelligenti? Cercali qui!

Riproduzione riservata