colazioni proteiche

7 colazioni proteiche in stile Dukan

Come perdere peso a partire dal primo pasto del giorno, secondo un regime alimentare proteico? Prova queste idee in stile Dukan

Colazioni proteiche: 7 ricette per la colazione in stile Dukan

Se stai seguendo la dieta Dukan, o se in genere, preferisci seguire un regime proteico, a ridotto introito di zuccheri, in questo articolo trovi
7 idee di colazione proteica pensate per tutte e 3 le fasi principali della famosa dieta del medico francese.

Le prime 3 ricette sono perfette durante la fase di attacco (massimo 5 giorni), quando si possono consumare solo proteine pure. Nulla vieta però di sceglierle quando lo si desidera.

Leggi anche Dieta iperproteica: principali rischi e controindicazioni


Le ultime 3 idee invece sono indicate nella seconda fase del regime Dukan (detta di "crociera"), quella cioè in cui è consentito aggiungere le verdure alle proteine. La durata di questa fase dipende dal peso che si vuole raggiungere.

Se a queste ricette si aggiunge del pane integrale, vanno benissimo anche nella fase di mantenimento, che dura 10 giorni per ogni chilo perso, e mira a consolidare il peso raggiunto.

Infine c'è un'idea di colazione "jolly", basata cioè su un alimento (come il tacchino) che può essere consumato sempre, a patto di seguire alcune indicazioni.

(Fonti: Pierre Dukan, Le ricette della Dieta Dukan, Sperling&Kupfer).

Dieta Dukan: cosa mangiare?

VEDI ANCHE

Dieta Dukan: cosa mangiare?

Mousse di yogurt e cannella

Colazioni proteiche: mousse yogurt e cannella

Ricetta per due persone. Ingredienti:

  • 2 albumi
  • 2 vasetti di yogurt naturale magro (0% di grassi)
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 3 cucchiaini di dolcificante sintetico in polvere

Preparazione:

In una terrina mescola lo yogurt con la cannella e il dolcificante. Incorpora delicatamente gli albumi montati a neve. Mangia subito

Quando mangiarla:

Data l'esclusiva di composizione di proteine, questo dolce può essere consumato anche nella fase delle proteine pure.

Omelette al tofu

colazioni proteiche: omelette al tofu

Ecco un'idea di colazione proteica dal gusto salato. Ricetta per 4 persone. Ingredienti:

  • 2 uova
  • 2 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 spicchio d'aglio affettato
  • 1/2 cipolla bianca
  • 400 g di tofu naturale tagliato a dadini
  • qualche goccia di olio extravergine d'oliva per ungere la padella antiaderente

Preparazione:
In una terrina, sbatti le uova con la salsa di soia, l'aglio, la cipolla e un pizzico di pepe; aggiungi il tofu e mescola. Cuoci l'omelette a fuoco dolce in una padella antiaderente leggermente oliata (e asciugata con carta da cucina).

Perché l'uovo e il tofu?
L'uovo è alimento proteico ma da consumare con attenzione se si ha il colesterolo alto. In questi casi è opportuno limitare il consumo a 3-4 tuorli la settimana, mentre l'albume, proteina pura per eccellenza, può essere consumato senza restrizione.

Il tofu è un alimento dalla consistenza simile al formaggio fresco, ma ricavato dalla soia. Per questo motivo è ricco di proteine vegetali

Quando mangiarla:
In tutte le fasi della dieta Dukan, compresa quella di attacco, perché è una colazione ricca di proteine.

Tacchino

Colazioni proteiche: filetto di tacchino

Se si è nella prima fase (quella delle proteine pure), il tacchino deve essere consumato senza l'accompagnamento di pane o cracker né verdure, le quali invece entrano nella seconda fase (quella di crociera), in cui sono consentite proteine e verdure.

La fetta di tacchino diventa una colazione saporita se abbinata a due foglie di lattuga, pomodori e pane rigorosamente integrale. Quest'ultima idea è perfetta per la fase di transizione, cioè la terza del regime Dukan, quando cioè si deve fare attenzione a consolidare il peso raggiunto.

Leggi anche Cereali integrali: perché sceglierli

Crocchette di zucchine

Colazioni proteiche:crocchette di zucchine

Preparazione: 15 minuti (ma si possono preparare dalla sera prima). Cottura: 5 minuti. Ingredienti per 1 persona:

  • 2 zucchine
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di maizena
  • sale e pepe q.b.
  • qualche goccio di olio extravergine di oliva per ungere la padella antiaderente

Preparazione:

Lava le zucchine, tritale e mettile a riposare per un'ora con un cucchiaio di sale. Sgocciolale e aggiungi l'uovo, il pepe e la maizena. Mescola in modo omogeneo e forma alcune crocchette.
Cuoci a fuoco medio in una padella leggermente oliata (e asciugata con carta da cucina).

Da sapere:
La maizena è una speciale farina che si ottiene dalla lavorazione del mais. È consentita in tutte le preparazioni delle ricette Dukan al posto della classica farina di grano.

Quando mangiarle:
A partire dalla fase di crociera

Salmone alla tartara

Colazioni proteiche: salmone e salsa tartara

Ricetta per 2 persone.
Prepara prima la salsa tartara al formaggio fresco magro con:

  • 100 g di formaggio fresco magro,
  • 1 uovo sodo,
  • 4 filetti di acciuga,
  • 1 scalogno,
  • 1 cucchiao di capperi,
  • 1 cetriolo,
  • sale,
  • pepe,
  • prezzemolo tritato.

Preparazione:

Mescola nel mixer tutti gli ingredienti. Aggiungi così la salsa ottenuta a 100 grammi di salmone affumicato tagliato a pezzettini. Servi con pane integrale.

Quando mangiarlo:
Servito da solo, va bene per la fase di crociera, cioè quella in cui si possono consumare verdure e proteine. Se invece il salmone è accompagnato alle fette di pane integrali, è una colazione perfetta per la fase di mantenimento, quando cioè si possono aggiungere alcune porzioni di carboidrati a settimana.

Formaggio magro al cetriolo

oteiche: formaggio fresco al cetriolo

Ricetta per 2 persone. Ingredienti:

  • 1/2 spicchio d'aglio
  • 1/2 cetriolo
  • 1/4 di peperone giallo o verde
  • 250 g di formaggio a basso apporto di grassi
  • 1/2 limone
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sbuccia e trita l'aglio. Lava e sbuccia il cetriolo, taglialo a dadini di 1 cm. Lava il peperone, elimina i semi e taglialo a striscioline. In una terrina mescola il formaggio con il cetriolo, l'aglio e il succo di limone. Regola di sale e pepe.

Quando mangiarlo:
A partire dalla seconda fase della dieta Dukan.

Riproduzione riservata