Stevia dolcificante

La stevia è il dolcificante con zero calorie: come usarla al posto dello zucchero

La stevia è un potente dolcificante con indice glicemico nullo: scopriamo tutte le sue proprietà e perché è un'ottima alternativa allo zucchero e quali sono le sue proprietà (ma anche le controindicazioni)

Cosa è la stevia

La stevia è un potente dolcificante che ha la fondamentale caratteristica di essere senza calorie. Hai letto bene: si tratta di un dolcificante ricavato dalle foglie essiccate dall'omonima pianta, che contengono due potenti principi attivi (stevioside e rebaudioside A) che hanno un grande potere dolcificante.

In natura sono state infatti descritte più di 150 specie di stevia, ma la rebaudiana è l’unica a possedere anche importanti proprietà dolcificanti. Dal 2012 l'Unione Europea ha approvato la produzione e la vendita dell'estratto di Stevia (glicosidi steviolici) come dolcificante alimentare.

La stevia, venduta in polvere, si può usare esattamente come lo zucchero, ha anzi un potere dolcificante molto maggiore, e infatti va usata in piccole quantità. A differenza di altre alternative allo zucchero è completamente naturale ed è adatta per ogni preparazione alimentare. Oltre a non avere calorie non provoca carie ai denti. Ma andiamo a scoprire tutte le caratteristiche di questo dolcificante alternativo.

Cosa è il monk fruit e perché è il dolcificante del futuro

VEDI ANCHE

Cosa è il monk fruit e perché è il dolcificante del futuro

Proprietà: indice glicemico nullo e zero calorie

La stevia non ha alcun potere nutrizionale, e quindi zero calorie! La stevia, infatti, ha un indice glicemico nullo e nessuna caloria: per questo è un dolcificante utile per i diabetici e per chi sta seguendo una dieta ipocalorica.

Si dice infatti che abbia proprietà ipoglicemizzanti, vale a dire che può aiutare a regolarizzare i livelli della glicemia, stimolando la produzione di insulina, con conseguente vantaggio per chi soffre di diabete

Altre proprietà e benefici della stevia

Abbiamo visto che la stevia è un alimento interamente vegetale, il che vuol dire che può vantare svariate proprietà benefiche.

In particolare nella stevia troviamo:

  • sali minerali, tra cui soprattutto ferro, zinco e potassio
  • Vitamina C e vitamina A
  • Antiossidanti

Oltre alle proprietà ipoglicemizzanti, la stevia è anche digestiva e leggermente lassativa.

Stevia e zucchero: come cambiano le dosi

La stevia è un potente dolcificante naturale, ed è importante sapere che dolcifica molto più del comune saccarosio: per questo bisogna fare molta attenzione con le dosi.

Un quarto di cucchiaino di foglie essiccate di stevia ha lo stesso potere dolcificante di un cucchiaio colmo di zucchero. Le foglie di stevia, invece, hanno una capacità dolcificante 300 volte maggiore rispetto a quella del saccarosio, dovuta allo stevioside, uno dei suoi principi attivi.

È molto utile tenere a mente questi valori per dolcificare una tazzina di caffè ma anche nella preparazione di torte e prodotti da forno, macedonie, frullati o altre ricette.

La stevia fa male?

Considerando che le dosi da usare per dolcificare sono minime, la stevia non ha grosse controindicazioni. Ciò nonostante nel tempo si sono spesso diffuse voci sul fatto che potrebbe essere cancerogena, tanto che sono state fatte una serie di ricerche.

Al momento però non sono state dimostrate controindicazioni all'uso della stevia, soprattutto per il fatto che se ne consumano davvero quantità esigue.

Coltivare la stevia

La stevia è una piccola pianta erbacea arbustiva perenne proveniente dal Paraguay, ma si può facilmente coltivare anche in in giardino o in terrazzo. Per coltivarla è sufficiente procurarsi i semi della pianta oppure affidarsi a un vivaio acquistando le piantine adulte.

Le foglie di stevia possono essere masticate per ridurre la voglia di dolce, senza introdurre calorie. Mettendo in bocca una piccola foglia fresca di stevia, dopo qualche istante, avvertirai una piacevole sensazione dolce, che pian piano diventerà un simile alla liquirizia.

Dove comprare la stevia?

La stevia è ormai diventato un prodotto di consumo abbastanza diffuso, tanto che ormai la si trova molto facilmente non solo nelle erboristerie e nei negozi di alimentari bio, ma anche nei supermercati della grande distribuzione.

Un altro canale di acquisto particolarmente conveniente è sicuramente l'online: ad esempio su Amazon si trovano molti marchi diversi di stevia. Ecco gli articoli più venduti e con le recensioni migliori:

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

La stevia non è l'unico ingrediente sostitutivo dello zucchero: scopri tutto quello che puoi usare al posto dello zucchero.

Riproduzione riservata