Cesti natalizi gastronomici: guida al regalo perfetto per gli amanti della tavola

Il cesto natalizio è un piccolo presente che, oltre a essere decisamente utile, viene sempre apprezzato da tutti. Ma cosa creare il cesto perfetto? Ti aiutiamo noi.

Come fare un cesto natalizio

I regali home made e i regali gastronomici sono sempre i più apprezzati, anche quando si parla di cesti di natale. Questi doni, perfetti anche per le situazioni più formali o dove non si sa mai cosa regalare, sono ancor più belli quando vengono realizzati home made scegliendo personalmente tutte le parti.

Dal cesto all’incarto passando per dolci e leccornie, ma non solo, che proprio non possono mancare. Indecisa su cosa inserire e da dove iniziare? Abbiamo realizzato una guida ad hoc per aiutarti passo passo per creare il cesto perfetto per augurare buon Natale ai tuoi cari. Su Dmnow trovi anche la guida dedicata alle idee su cosa mettere dentro i cesti:

Cesti natalizi fai da te da regalare: tante idee su cosa metterci dentro

VEDI ANCHE

Cesti natalizi fai da te da regalare: tante idee su cosa metterci dentro

Il cesto

Partiamo dalle basi, per realizzare un cesto natalizio gastronomico è bene scegliere, per prima cosa, il contenitore che andrà ad accogliere i prodotti selezionati. Materiali, forme e dimensioni sono diverse e non sono solo più legate al caro e vecchio cesto di vimini.

Se ami i grandi classici, il cesto natalizio gastronomico deve essere in vimini e di forma rettangolare, tonda o ovale.

Stai pensando a un cesto davvero speciale? Puoi scegliere, allora, un cestino da pic nic che, una volta svuotato, avrà nuova utilità.

Cerchi una soluzione green? Puoi optare per i cesti in cartone che, se vuoi, potrai anche personalizzare.

Decorazioni per il cesto natalizio

Una volta scelto il cesto bisogna procurarsi anche tutte le decorazioni per abbellirlo e trasformarlo in un regalo di Natale di tutto rispetto.

Primo elemento da procurarsi: sicuramente i fogli trasparenti per incartare il cesto: eleganti, belli da vedere, e allo stesso tempo mettono in mostra perfetta il contenuto del cesto.

Altro accessorio fondamentale : la finta paglia di carta che si usa non solo per decorare, ma anche per riempire le parti vuote del cesto e creare un effetto esteticamente più ricco:

E per finire diamo il tocco natalizio: puoi chiudere il pacco utilizzando i classici nastri o coccarde da regalo, oppure aggiungere qualche piccola decoraazione natalizia come queste:

Cosa mettere nel cesto natalizio

Gli elementi perfetti per realizzare un cesto natalizio devono essere pochi ma ben studiati. Dolci e non solo che portano, in men che non si dica, tutta l’atmosfera natalizia.

Un grande classico che non annoia mai: il panettone. Per un cesto indimenticabile meglio optare per la versione firmata dallo chef stellato Antonino Cannavacciulo.

La sfida tra pandoro e panettone è eterna, ma per non far torto a nessuno meglio aggiungere anche un pandoro artigianale nel cesto natalizio.

Stappare è d’obbligo a Natale e, per farlo, è bene scegliere una bottiglia di bollicine che lasci tutti senza parole.

È una piccola accortezza che può scaldare il cuore: il miele italiano è una delizia da inserire nel cesto. Perfetto sia con il dolce che con i formaggi sarà un regalo più che gradito.

Chi dice Natale dice torrone, meglio sceglierlo in versione mini (per non esagerare) e in una scatola da collezione.

Un dopo i pasti infiniti delle feste non ce lo toglie nessuno, allora perché non aggiungere una scatola nel cesto natalizio?

Lenticchie, cotechino, frutta secca: gli indispensabili in un cesto natalizio sono davvero tantissimi. Qui ne trovi una selezione dei best of.

I cesti natalizi da regalare

Poco tempo e poca manualità? Non è un problema, non è obbligatorio realizzare un cesto natalizio gastronomico fai da te. Sul mercato, infatti, esistono già tantissime soluzioni già pronte che possono ricoprire il gusto di tantissime persone.

Voiello Gift Box

La gift box di Voiello pensata appositamente per il periodo natalizio che, oltre a contenere 1kg di pasta nell'inedito formato "O pacchero fortunato", comprende 13 cartelle per giocare a tombola firmate da Antonino Cannavacciuolo, su ognuna delle quali trovi una ricetta dell'amatissimo chef. Nel gift box trovi anche 4 piatti in porcellana decorati firmati dall'artista campano Stefano Marra.

Una cena piemontese con due grandi cavalli di battaglia della regione: bignè e risotto al castel magno. Un piccolo kit, realizzato in collaborazione con lo chef Ivan Onorato, perfetto per una cena di coppia.

I dolci di Natale sono tra i più attesi dell’anno e, per questo, chi riceverà un cesto natalizio a tema non potrà che esserne super felice.

Qui una selezione dei migliori cesti di Natale dedicati a chi ama il buon cibo.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata