Zuppa di pollo alla tailandese

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa di pollo alla tailandese


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Metti 4 funghi shijtake secchi a bagno in acqua tiepida per almeno 15 minuti; sgocciolali e strizzali. Elimina il gambo, tagliali a fettine sottili. Lava 1 bastoncino di lemongrass, asciugalo; pulisci e affetta 2 cipollotti. Taglia a fettine sottili la parte più chiara del lemongrass, avvolgila nella garza e chiudi con spago da cucina, creando un sacchettino. Grattugia 1 pezzetto di radice di zenzero fresco sbucciato. Pulisci 1/2 petto di pollo e taglialo a dadi piccoli. Taglia il peperoncino a metà, nel senso della lunghezza, elimina i semi e affettalo finemente. Lava un ciuffo di coriandolo fresco.

    2) Fai la zuppa. Porta a bollore in un tegame 1 l di brodo di pollo insieme al sacchetto di lemongrass e unisci i funghi. Mescola e cuoci per 10 minuti, a pentola coperta. Nel frattempo, lava bene una manciata di spinacini, e asciugali. Spremi 1/2 lime e filtra il succo. Aggiungi nel tegame lo zenzero grattugiato, 1/2 dl di latte di cocco e una manciata di spinacini tagliati a striscioline.

    3) Completa e servi. Mescola e cuoci per 1 minuto. Aggiungi il petto di pollo e il peperoncino, prosegui per 1 altro minuto e poi elimina il sacchetto con il lemongrass. Regola di sale e togli dal fuoco. Unisci il succo di lime e le foglie di coriandolo fresco, se le usi.

    4) Servi la zuppa alla tailandese con fettine di peperoncino piccante e di lime, a piacere.


    Una minestra dal sapore originale, funghi, carne e verdura in un brodo caldo lievemente piccante e acidulo uniti da un delicato equilibrio. La zuppa  di pollo alla tailandese è facile da preparare e leggera, ideale per una cena invernale tra amici che gradiscono la cucina etnica. 

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata