• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    55 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di calamari con crema di finocchi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di calamari
    1,4 kg di finocchi
    100 g di spinacini novelli
    2 spicchi di aglio
    1/2 bicchierino di Pernod
    5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale, pepe.


    Separa la sacca dei calamari dai tentacoli aiutandoti con un coltellino. Quindi elimina le interiora dalle sacche e togli gli occhi e il becco centrale. Elimina anche la pelle dalle sacche e dai tentacoli. Infine lava i pesci e tagliali a pezzetti.
    Sbuccia l'aglio e fallo leggermente rosolare in una casseruola con tre cucchiai di olio, eliminalo,unisci i calamari, lasciali insaporire per qualche istante, bagnali con il Pernod e fallo sfumare a fuoco vivo.
    Aggiungi un litro e mezzo di acqua, insaporiscila con un pizzico di sale, portala a ebollizione, abbassa la fiamma e continua
    la cottura dei calamari per trenta minuti a casseruola coperta.
    Priva i finocchi della parte verde e della parte esterna più dura (tieni da parte qualche barbina), lavali, tagliali a spicchi e falli lessare per circa quindici, venti minuti in abbondante acqua leggermente salata. Scolali, passali al mixer e metti la crema ottenuta in una casseruola. Quindi unisci due dl del brodo di cottura dei calamari.
    Porta a ebollizione la crema, aggiungi anche gli spinacini lavati, regola di sale e prosegui la cottura per altri cinque minuti.
    Versa la crema sul fondo di ogni piatto fondo e unisci i calamari scolati dal loro brodo. Aggiungi qualche barbina di finocchio tagliuzzata per decorare le zuppe, una buona macinata di pepe, il restante olio versato a crudo e servi subito in tavola.


    Riproduzione riservata