• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuccotto al fondente

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 200 g di pan di Spagna
    - 120 g di zucchero a velo
    - 1 bustina di vanillina
    - 100 g di cioccolato fondente grattugiato
    - 30 g di mandorle sgusciate e pelate
    - 30 g di nocciole sgusciate, pelate e tostate
    - 0,5 l di panna da montare
    - 1 cucchiaio di liquore crema di cacao
    - 1 cucchiaio di brandy
    - 2 cucchiai di Grand Marnier
    - 10 g di cacao

    La ricetta in 5 mosse
    1) Tritate le nocciole e le mandorle. Eliminate la crosta dal pan di Spagna, tagliatelo orizzontalmente in 2 dischi e quindi a spicchi. Foderate con la pellicola trasparente uno stampo semisferico da zuccotto, quindi rivestitelo con gli spicchi di pan di Spagna. Irrorate il tutto con i 3 liquori diversi, precedentemente miscelati.
    2) Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e trasferitene 60 g in una piccola tasca da pasticciere; confezionate delle piccole pastiglie e fatele consolidare su un foglio di carta da forno.
    3) Montate la panna con 80 g di zucchero a velo e la vanillina, unite le pastiglie di cioccolato e il trito di mandorle e nocciole.
    Dividete il composto in due e aggiungete a una parte il cioccolato rimasto.
    4) Versate il composto bianco nello stampo e distribuitelo con una spatola sulle pareti. Versate nel centro il composto scuro, quindi coprite tutto con la carta da forno e mettete in frigo per 3 ore.
    5) Disegnate dei raggi su un disco di carta e ritagliateli. Capovolgete lo zuccotto su un piatto, adagiatevi sopra la mascherina di carta e ripiegate gli estremi dei raggi sotto la base del dolce. Setacciate sullo zuccotto lo zucchero a velo rimasto miscelato al cacao, togliete la carta e servite.

    Riproduzione riservata