Zampone in crosta con salsa di pere alla cannella

5/5
  • Procedura 5 ore 10 minuti
  • Cottura 4 ore 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zampone in crosta con salsa di pere alla cannella


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lessate uno zampone di 1,2 kg in acqua per 4 ore, scolatelo, lasciatelo intiepidire e spellatelo. Stendete la pasta, avvolgetevi lo zampone, bagnate i bordi con acqua e sigillateli.

    2) Lasciate riposare il rotolo per 30 minuti in luogo tiepido, pennellatelo con il tuorlo diluito con poca acqua e infornate a 200° per 30 minuti.

    3) Intanto, cuocete 600 g di pere kaiser a tocchetti per 15 minuti con 3 dl di acqua e 2 chiodi di garofano. Rosolate lo scalogno affettato con 30 g di burro, salate, pepate e unite le pere sgocciolate (tenete da parte il liquido). Aggiungete 2 cucchiaini di zucchero e un cucchiaino di cannella in polvere. Lasciate caramellare, bagnate con 2 cucchiaini di aceto di mele e 1,5 dl di acqua di cottura delle pere e, dopo 3 minuti, spegnete.

    4) Frullate la preparazione e servitela con lo zampone.


    Un secondo piatto saporito e originale, lo zampone avvolto nella pasta per pizza servito con salsa di frutta speziata è perfetto da portare in tavola il giorno di Capodanno. Lo zampone in crosta con salsa di pere e cannella è facile da preparare, la cottura al forno lo rende morbido e appetitoso. ll vino giusto di caratteristico gusto rotondo è il Lambrusco Mantovano che si accosta per tradizione allo zampone ed entra in perfetta sintonia con la dolcezza della salsa.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata