Zabaione ghiacciato

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zabaione ghiacciato


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Mescolate 50 g di mandorle in polvere in una ciotola con 50 g di zucchero a velo e 15 g di farina. Unite il succo e la scorza grattugiata di mezza arancia e 35 g di burro fuso tiepido. Trasferite l'impasto in frigo e lasciatelo riposare per 2 ore.

    2) Montate 6 tuorli in una bastardella con 6 cucchiai di zucchero e 6 cucchiai di Grand Marnier, la scorza della mezza arancia rimasta grattugiata e i semini raschiati dal baccello di vaniglia. Cuocete il mix a bagnomaria, continuando a montare, per 15 minuti o fino a ottenere uno zabaione ben gonfio. Toglietelo dal fuoco e continuate a montarlo finché diventa completamente freddo; quindi incorporate 2,5 dl di panna montata ben soda, distribuite lo zabaione in 6 coppe e passate in freezer per almeno 2 ore.

    3) Nel frattempo disegnate 6 dischetti di 6 cm di diametro su un foglio di carta da forno,riempiteli con un velo di impasto alle mandorle e cuocete in forno a 200° per 5 minuti. Togliete le cialde dal forno, trasferitele subito su un piccolo matterello, perché ne prendano la forma, e fatele raffreddare.

    4) Servite lo zabaione ghiacciato con le cialde di pasta di mandorle.


    Questo fresco dessert cremoso all'aroma di arancia e vaniglia è ottimo per il periodo estivo. Lo zabaione ghiacciato è facile da preparare e vi delizierà con la sua freschezza, le cialdine di pasta di mandorle danno al dolce un tocco croccante che lo renderanno irresistibile al palato. 



    di SALE&PEPE Riproduzione riservata