trifle-di-meringhe-alle-fragole ricetta

Trifle di meringhe alle fragole

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trifle di meringhe alle fragole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un dessert delizioso, irresistibile solo a guardarlo! La frutta fresca immersa in una soffice crema al cioccolato e croccanti meringhe, il dolce ideale da portare in tavola nelle calde giornate primaverili. I trifle di meringhe alle fragole, sono facili da preparare e pronti in poco più di mezz'ora, leggeri e serviti freddi.

    Preparazione

    1) Sbattete i tuorli con 40 g di zucchero semolato fino a ottenere una crema gonfia e chiara; unite 30 g di farina poi, poco per volta e sempre mescolando, aggiungete 3 dl di latte. Trasferite in una casseruolina su fuoco moderato e, sbattendo di continuo con una frusta, fate addensare la crema; quindi unite 150 g di cioccolato bianco tritato e proseguite la cottura, mescolando, fino a che si sarà sciolto. Spegnete il fuoco e fate intiepidire la crema girandola spesso.

    2) Montate 2 dl di panna fresca ben soda con 20 g di zucchero a velo e un pizzico di sale e mettetela in frigorifero; lavate e asciugate le fragole,
    spezzettate 200 g di meringhe al cioccolato, tagliate a dadini 200 g di pan di Spagna e spruzzatelo con 1 dl di alkermes.

    3) Disponete gli ingredienti a strati in 4 bicchieri cilindrici: sotto parte delle meringhe e della crema al cioccolato bianco, sopra la panna montata, il pan di Spagna inzuppato, i 2/3 delle fragole affettate e la crema al cioccolato rimasta.

    4) Mettete i bicchieri in frigorifero per circa un'ora. Prima di servire, decorate i trifle con le fragole rimaste, le meringhe rimanenti e fettine di cedro candito.

    Riproduzione riservata