Triangoli di pasta al tartufo e porri

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Triangoli di pasta al tartufo e porri


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di pasta fresca per lasagne
    350 g di vitello tritato
    uno scalogno
    40 g di tartufo nero
    2 uova
    burro
    2 cucchiai di pangrattato
    40 g di grana grattugiato
    3 porri
    2 dl di brodo vegetale
    noce moscata
    olio
    sale



    1) Soffriggete lo scalogno tritato con 4 cucchiai di olio, unite la carne, i 2 terzi del tartufo tagliato a dadini, salate e cuocete per 5 minuti. Lasciate raffreddare e amalgamatevi le uova, 30 g di grana e una grattata di noce moscata. Stufate i porri affettati con 3 cucchiai di olio per 5 minuti; unite il brodo bollente e cuocete per altri 5 minuti. Frullate e tenete la salsa in caldo a bagnomaria.
    2) Immergete i fogli di pasta in acqua bollente salata per mezzo minuto, scolateli e tagliateli in quadrati di circa 10 cm di lato. Distribuite all'estremità di ognuno il composto di carne e ripiegate la pasta sul ripieno senza chiuderla.
    3) Versate la metà della crema di porri in una pirofila imburrata, disponetevi i triangoli di pasta e terminate coprendoli con la salsa rimasta. Cospargete la superficie con il grana rimasto mescolato al pangrattato e mettete la pirofila in forno a 200° per circa 20 minuti. Servite dopo un breve riposo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata