• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trancio allo zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 trancio di pesce spada da 700 g,
    4 piccole zucchine,
    2 scalogni,
    1 mazzetto di fiori di zucca,
    1 bustina di zafferano,
    6 cucchiai di olio d'oliva,
    1 dado,
    sale,
    pepe.

    1) Scaldate una grande griglia. Salate, pepate, ungete leggermente di olio il trancio di pesce e adagiatelo sulla
    griglia rovente. Lasciate che le tracce della griglia si imprimano prima su un lato del pesce, poi giratelo, ripetete
    l'operazione, sempre a fuoco vivo, quindi abbassate la fiamma.
    2) Cuocete il pesce per circa 15 minuti, voltandolo solo
    2 volte e spennellandolo, se occorre, con un po' di olio. Intanto fate appassire gli scalogni tritati in una padella
    con l'olio rimasto.
    3) Unite le zucchine tagliate a bastoncini sottili, i fiori di zucca mondati e ridotti a listarelle
    e fateli insaporire nel soffritto, mescolando spesso. Sbriciolate sulle verdure il dado, quindi bagnate con un
    mestolino di acqua calda, nel quale avrete sciolto lo zafferano.
    4) Fate cuocere per una decina di minuti, avendo cura
    di mantenere leggermente fluido il fondo di cottura. Alla fine pepate e regolate di sale, se occorre. Trasferite il
    pesce spada, ormai grigliato, su un piatto di portata e spargetevi sopra le zucchine con la loro salsina.
    Riproduzione riservata