• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tramezzini di verdure e frittata

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    una confezione di pane per tramezzini
    2 peperoni gialli
    2 peperoni rossi
    7 uova
    50 g di emmental grattugiato
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    6 cucchiai di latte
    200 g di robiola
    un cucchiaio di capperi sott'aceto
    2 cucchiai di timo e basilico tritati
    timo fresco
    olio extravergine d'oliva
    cetriolini sott'aceto
    sale
    1) Lavate i peperoni, asciugateli e fateli abbrustolire bene da tutte le parti sotto il grill del forno; chiudeteli in
    un sacchetto di carta e lasciateli riposare per 20 minuti, così poi sarà più facile spellarli.
    2) Mettete la robiola in una ciotola, unite il trito di timo e basilico e i capperi strizzati e tritati; mescolate con
    una spatola finché avrete amalgamato gli ingredienti; coprite e fate riposare in luogo tiepido.
    3) Rompete le uova in una terrina, unite il latte, l'emmental e il prezzemolo; salate e sbattete con una frusta per 2
    minuti. Ungete una teglia rettangolare lunga 20-22 cm con un filo d'olio, versatevi il composto di uova e passate in
    forno caldo a 180° per 20 minuti; sfornate la frittata, rivoltatela su un tagliere e fatela raffreddare; tagliatela in
    2 parti delle stesse dimensioni delle fette di pane. Strofinate i peperoni per eliminare la pellicina, togliete i
    piccioli, apriteli, privateli dei semi e tagliateli in 4 falde.
    4) Spalmate una parte di robiola aromatica sulla prima fetta di pane, sistematevi sopra una fetta di frittata e
    un'altra di pane; spalmate anche questa con il formaggio e mettetevi sopra le falde di peperone rosso. Preparate gli
    altri 2 strati allo stesso modo, usando i peperoni gialli; avvolgete il maxi sandwich in un canovaccio umido e fate
    riposare in frigo per mezz'ora.
    5) Prima di servire, tagliate il sandwich in 12 triangolini, con un coltello molto affilato (meglio se elettrico),
    guarniteli con fettine di cetriolino e, se vi piace, con foglioline di timo.
    Riproduzione riservata