Tortino di riso con salsa alle acciughe

4/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino di riso con salsa alle acciughe


    invia tramite email stampa la lista

    Una ricetta irresistibile che si può realizzare per delle occasioni importanti: un tortino di riso con salsa alle acciughe che, grazie allo zafferano, acquisisce una nota più elegante e raffinata e un piatto semplice. Accompagnatelo con una Vernaccia di San Gimignano: il profumo penetrante, fresco e leggermente amarognolo ben si appresta un abbinamento con riso e pesce. A questo link trovate tante altre ricette per preparare degli ottimi tortini di riso.

    • 1 Sbucciate e tritate 1 cipolla, fatela imbiondire in una casseruola con 40 g di burro, unite 400 g funghi ancora surgelati, salate, pepate e cuocete a fuoco vivo finché si sarà consumata tutta l'acqua di vegetazione. Unite il riso, fatelo tostare, spruzzatelo con 1 bicchiere di vino, lasciatelo evaporare, bagnate con 2,5 dl brodo caldo e cuocete il riso per circa 18 minuti unendo, poco alla volta, 1 litro di brodo caldo. Prima di togliere il riso dal fuoco, unite 2 bustine di zafferano sciolto in un cucchiaio di brodo, 50 g di grana, 20 g di burro. Fate mantecare e spegnete.
    • 2 Rosolate le verdure per soffritto in un tegame con 30 g di burro e 2 cucchiai di olio, spolverizzatele con mezzo cucchiaino di farina e bagnate con 2,5 dl di brodo caldo; cuocete a fuoco medio per 5 minuti, poi unite i filetti di acciuga sgocciolati e 2 scorzette di limone tritate fini insieme a un ciuffo di prezzemolo. Salate, pepate e cuocete ancora per 5 minuti.
    • 3 Foderate con carta da forno uno stampo a tronco di cono, imburratelo e rovesciatevi dentro il riso; battete lo stampo sul piano di lavoro, in modo da eliminare i vuoti d'aria, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e passate in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
    • 4 Togliete il timballo dal forno, lasciatelo riposare per qualche minuto in modo che si asciughi ancora un po' e sia più facile lavorarlo, sformatelo su un piatto e servitelo con la salsina alle acciughe
    di SALE&PEPE Riproduzione riservata