• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortini agli agrumi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    30 g di farina
    20 g di mandorle in polvere
    100 g di zucchero
    70 g di burro
    8 datteri canditi
    mezza arancia
    un mandarino
    8 mandarini cinesi
    2 albumi
    burro e zucchero per gli stampi

    1) Fate fondere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Mescolate in una terrina gli albumi con 70 g di zucchero, unite la
    polvere di mandorle e la farina, facendola scendere da un setaccino, e mescolate ancora, poi incorporate il burro fuso. Trasferite
    il composto ottenuto in frigorifero, copritelo con un foglio di pellicola e lasciatelo riposare per almeno 2-3 ore.
    2) Tagliate gli agrumi a fettine, senza sbucciarli, privateli dei semi e trasferiteli in una casseruola. Spolverizzateli con lo zucchero
    rimasto, bagnateli con mezzo bicchiere scarso di acqua, portateli a ebollizione e cuoceteli a fuoco dolce finché il liquido sarà
    quasi del tutto evaporato. Sgocciolate le fettine, lasciatele intiepidire e mescolatele con i datteri, dopo averli snocciolati e
    tagliati a filetti.
    3) Distribuite la frutta in 4 stampini da soufflé, prima ben imburrati e spolverizzati uniformemente di zucchero, versatevi sopra il
    composto di albumi senza arrivare al bordo e cuocete in forno caldo a 200° per 15 minuti circa, finché il composto si sarà
    rassodato.
    4) Sfornate gli stampini, controllate che i dolcetti si stacchino facilmente dalle pareti (altrimenti passate la lama di un coltello
    lungo tutto il bordo), rovesciateli su 4 piatti individuali e attendete qualche minuto prima di sollevarli. Servite i tortini tiepidi o a
    temperatura ambiente.

    Riproduzione riservata