Torta sbrisolona ai pistacchi

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta sbrisolona ai pistacchi


    invia tramite email stampa la lista

    - 70 g di pistacchi
    - 90 g di farina bianca
    - 60 g di zucchero
    - 50 g di farina gialla macinata molto fine
    - un tuorlo
    - 60 g di burro
    - un'arancia non trattata
    - 2 dl di panna fresca

    1 Accendete il forno a 200°. Lavate l'arancia. Riducete in polvere i pistacchi nel vaso del frullatore assieme a un cucchiaio
    circa di zucchero perché non diventino oleosi. Aggiungete i 2 tipi di farina mescolati insieme, lo zucchero e la scorza di
    mezza arancia grattugiata e azionate l'apparecchio a bassa velocità finché gli ingredienti sono ben amalgamati.
    2 Spegnete il frullatore, unite il tuorlo e il burro freddo tagliato a dadini, poi frullate di nuovo fino a quando l'impasto sarà
    di nuovo amalgamato ma non del tutto omogeneo; versatelo in una teglia quadrata di 20 cm di lato, rivestita con carta da
    forno. Accendete il forno a 180°.
    3 Livellate leggermente l'impasto con le mani, dividetelo in rettangoli di 5x3 cm circa incidendolo con la punta del coltello
    e cuocete il dolce in forno già caldo per 40 minuti.
    4 Fate raffreddare il dolce, ripassate i tagli fatti in precedenza e servite le barrette di sbrisolona accompagnate con la panna montata fino a divenire solo densa e ben fredda.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata