Torta salata di patate e porri

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta salata di patate e porri


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di pasta sfoglia già stesa
    un cotechino precotto da 500 g
    2 porri
    2 patate medie
    2 carote
    150 g di gruyère
    4 uova
    4 cucchiai di panna liquida
    un cucchiaio di prezzemolo e maggiorana tritati
    burro
    sale, pepe
    1) Cuocete il cotechino seguendo le istruzioni sulla confezione, lasciatelo raffreddare e affettatelo.
    Tagliate a dadini il gruyère.
    2) Sbucciate le patate e le carote, tagliatele a pezzi e lessatele per 10 minuti in
    acqua a bollore salata. Pulite i porri eliminando le radichette, la parte verde e le foglie esterne più dure e
    affettateli sottili. Fateli poi ammorbidire in una padella con una noce di burro per 3-4 minuti. Unite le patate e le
    carote e lasciate insaporire per un paio di minuti, mescolando e regolando di sale.
    3) Stendete la pasta e usatela
    per foderare una teglia di 20 cm di diametro a bordi alti ben imburrata. Punzecchiate il fondo con una forchetta,
    versatevi sopra le uova, prima sbattute con la panna, il trito aromatico, sale e pepe. Quindi distribuite in modo
    uniforme il gruyère, il cotechino e le verdure preparate.
    4) Mettete la torta in forno già caldo a 180° e cuocetela
    per circa 30 minuti. Servitela tiepida.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata