• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    1 ora 5 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta paesana di pane al cacao

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    150 g di pane casereccio raffermo
    150 g di amaretti
    70 g di biscotti secchi
    1/2 l di latte
    150 g di zucchero
    la scorza grattugiata di 1 limone
    80 g di burro
    20 g di pinoli
    30 g di uvetta
    50 g di cacao amaro
    20 g di cedro candito
    3 uova
    sale

    1 Portate a ebollizione il latte con il burro e lo zucchero. Sbriciolate o spezzettate il pane, gli amaretti e i biscotti. Disponete le briciole in una ciotola con l'uvetta e un pizzico di sale, aggiungete il latte caldo e la scorza di limone. Mescolate bene il
    composto e lasciatelo riposare per circa 3 ore, mescolando spesso per amalgamare. Se dovesse asciugarsi troppo, unite,
    man mano, poco latte caldo.
    2 Amalgamate al composto preparato le uova, uno alla volta, alternandole con il cacao setacciato, il cedro candito a dadini e i pinoli. Trasferite il composto ottenuto in uno stampo di 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata, e pareggiate la superficie con una spatola bagnata in acqua fredda. Se voltete, spolverizzate la torta con altri pinoli.
    3) Cuocete la torta in forno già caldo a 170° per circa 1 ora. Verificate la cottura infilando uno stecchino: deve uscire asciutto. Sformate la torta aiutandovi con la carta e lasciatela raffreddare.
    Riproduzione riservata