Torta di pane con zabaione al miele d’abete

4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 10
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di pane con zabaione al miele d’abete


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Priva 400 g di pane raffermo dalla crosta, taglia la mollica in pezzi, trasferiscili in una ciotola e mettili in ammollo in 400 g di latte per circa 10 minuti. Tuffa nell'acqua anche 100 g di uvetta qualche minuto per gonfiarla.

    2) Grattugia la buccia di 1 limone e imburra con un piccolo pezzo una tortiera tonda da 20 cm, spolverandola con il pangrattato. Strizza il pane e aggiungi 100 g di zucchero, l'uovo, 100 g di burro ammorbidito tagliato a pezzetti, la scorza grattugiata, l'uvetta strizzata, 50 g di pinoli, 20 g di grappa, 6 cucchiai di cacao amaro in polvere e 100 g di farina setacciata.

    3) Trasferisci il composto nella teglia e inforna in forno già caldo per 60 minuti a 180°. Prepara lo zabaione, sbattendo in una ciotola in metallo 3 tuorli con 70 g di vino bianco e un cucchiaio di miele. Monta il composto a bagnomaria per 10 minuti a fuoco basso fino a quando è morbido e spumoso.

    4) Togli la teglia dal forno, lascia raffreddare, taglia la torta a fette e servila con lo zabaione.


    Un dolce di pane della tradizione povera, goloso e nutriente, qui rivisitato nella versione al cacao e servito con una morbida crema di zabaione, è perfetto da servire come nutriente dessert. La torta di pane con zabaione al miele d'abete è facile da preparare  e cotta al forno, è arricchita dalla frutta secca e dal piacevole aroma di limone.  

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata