• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta alla crescenza

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di pasta sfoglia
    6 porri medi
    2 patate
    150 g di pancetta affumicata a dadini
    60 g di burro
    3 dl di latte
    30 g di farina bianca
    200 g di crescenza
    un ciuffo di prezzemolo
    noce moscata
    burro e farina per la tortiera
    sale, pepe

    1) Lessate le patate in acqua salata inizialmente fredda per 20 minuti dall'ebollizione, sbucciatele e tagliatele a spicchi. Mondate
    i porri, tagliateli a rondelle e cuoceteli con la metà del burro e la pancetta per 20 minuti a fuoco basso, bagnando con poca
    acqua.
    2) Sciogliete il burro rimasto in una casseruola, unite la farina e lasciatela tostare per un minuto, sempre mescolando. Diluite
    con il latte a filo, salate, pepate, profumate con noce moscata e cuocete per 4-5 minuti, fino a ottenere una besciamella densa.
    3) Stendete la pasta e con essa foderate una tortiera da 24 cm, prima imburrata e infarinata. Riempitela con i porri alternati alle
    patate, poi distribuitevi sopra la besciamella, la crescenza a pezzetti e il prezzemolo tritato. Dai ritagli di pasta ricavate
    decorazioni da applicare sul bordo. Cuocete infine la torta in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Servitela tiepida.


    Riproduzione riservata