• Procedura
    1 ora
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Topini di pane

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per 20 pezzi
    Dividete 300 g di pasta da pane (v. a p. 47) o di panbrioche (v. a p. 50) in 20 pezzetti e
    sagomateli a forma di goccia. Appoggiateli ben distanziati su 2 placche coperte con carta da forno. Lasciateli
    lievitare 10 minuti. Tagliate a metà nello spessore 20 mandorle sgusciate e spellate e infilatele nei panini (dalla
    parte appuntita) a formare le orecchie. Tagliate a metà 20 uvette e infilate i due pezzi sotto le mandorle per fare gli
    occhi. Spolverizzate leggermente di farina i panini e inserite nella parte più tonda una codina di spago. Cuocete in
    forno preriscaldato a 200° per 10 minuti; controllate la cottura con uno stecchino e, se fossero ancora umidi
    all'interno, prolungatela di qualche minuto. Servite i "topini" in giornata se sono di pane oppure conservateli per
    2 giorni se sono di brioche.

    Riproduzione riservata