• Procedura
    3 ore
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    10
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Timballo di ziti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di ziti -
    600 g di lonza di maiale tagliata a dadini piccoli -
    un cucchiaino di curry -
    2 confezioni di soffritto pronto surgelato -
    250 g di prosciutto cotto in fette spesse -
    3 cucchiai di Cognac -
    600 g di spinaci puliti -
    80 g di farina -
    mezzo litro di latte -
    2 bicchieri di vino rosso -
    un uovo -
    6 tuorli -
    6 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato -
    olio -
    burro -
    pangrattato -
    noce moscata -
    sale, pepe



    1) Rosolate in una casseruola il soffritto con un filo d'olio, aggiungete la carne a dadini e soffriggetela mescolando spesso. Insaporite con il curry e sfumate con un bicchiere di vino. Proseguite la cottura per un'ora, bagnando man mano con altro vino e lasciandolo evaporare. Una volta ottenuto un ragù denso, salate e pepate.
    2) Preparate la besciamella: sciogliete 50 g di burro in una casseruola, unite la farina e mescolate fino a ottenere un composto dorato. Versate il latte freddo in una sola volta e cuocete per 10 minuti mescolando. Insaporite con sale, pepe e noce moscata. 3) Frullate il prosciutto cotto a pezzetti con metà della besciamella, metà del parmigiano reggiano, 3 tuorli e il Cognac. Lavate gli spinaci e cuoceteli in una larga padella antiaderente con il coperchio. Dopo 5 minuti, salateli, pepateli, sgocciolateli, lasciateli intiepidire e strizzateli. Passateli al mixer con la besciamella, il parmigiano reggiano e i 3 tuorli rimasti.
    4) Lessate gli ziti al dente, raffreddateli sotto un getto di acqua fredda, sgocciolateli e allargateli su un telo umido. Sbattete l'uovo con 2 cucchiai di acqua e un pizzico di sale, passateci uno zito, sgocciolatelo e disponetelo a spirale, partendo dal centro di uno stampo a cupola di 22 cm di diametro e 12 cm di altezza imburrato e cosparso di pangrattato. Proseguite con altri ziti fino a foderare lo stampo. Tenete da parte almeno 15 ziti per chiudere lo stampo.
    5) Versate all'interno dello stampo la farcia al prosciutto cotto, coprite di ziti, proseguite versando il ragù di maiale, coprite con un altro strato di ziti e completate con la farcia di spinaci. Chiudete con gli ziti rimasti passati nell'uovo. Cuocete nel forno caldo a 180° per 45 minuti. Se necessario, coprite a metà cottura con un foglio di alluminio. Togliete il timballo dal forno,
    lasciatelo riposare per 7-8 minuti e sformatelo su un piatto di portata dopo aver passato lungo i bordi un coltello sottile a lama flessibile.
    Riproduzione riservata