Tiedda barese (Riso, patate e cozze)

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tiedda barese (Riso, patate e cozze)


    invia tramite email stampa la lista

    1,5 kg di cozze tarantine
    4-6 patate a pasta gialla, non farinose
    200 g di riso Arborio
    200 g di pomodorini pelati
    2 cipolle piccole di Tropea affettate a rondelle
    olio extravergine di oliva
    mezzo bicchiere di olio aromatizzato con 2 spicchi d'aglio
    100 g di pecorino romano grattugiato
    un ciuffo di prezzemolo tritato
    sale, pepe

    1) Mettete il riso a bagno in mezzo litro d'acqua fredda. Raschiate i gusci delle cozze, lavatele e apritele,
    scartandole conchiglie vuote. Sbucciate le patate e tagliatele a fettine. Scaldate il forno a 180°.
    2) Prendete una casseruola di coccio di circa 30 cm e irrorate il fondo con 2-3 cucchiai di olio extravergine.
    Formate uno strato di cipolle e uno sottile di patate, unite 2-3 pomodorini e spolverizzate con prezzemolo,
    sale e pepe.
    3) Adagiate sulle patate alcune cozze e copritele con una manciata di riso; spolverizzate il tutto con il pecorino
    e irrorate con 2 cucchiai di olio aromatizzato all'aglio.
    4) Formate allo stesso modo gli altri strati, fino a esaurire tutti gli ingredienti, terminando con patate, pomodorini
    e pecorino. Condite con 2-3 cucchiai di olio extravergine e versate nella casseruola l'acqua ricca di amido del riso
    fino a lambire l'ultimo strato di patate, aggiungendo altra acqua se necessario.
    5) Mettete la casseruola sul fuoco vivo, finché l'acqua arriva a ebollizione, quindi infornate per 40 minuti circa.
    atela riposare un paio d'ore prima di servirla.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata