Riso Thai a vapore con spezzatino di pollo

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Riso Thai a vapore con spezzatino di pollo


    invia tramite email stampa la lista

    Un piatto unico, che unisce proteine e carboidrati. La leggerezza del riso a vapore si sposa alla perfezione con il gusto pieno dei bocconcini di carne bianca insaporiti dalle erbe aromatiche. Il riso Thai a vapore con spezzatino di pollo è facile da preparare, molto gustoso e con pochissimi grassi.

    • 1 Sciacquate 300 g di riso Thai, mettetelo in un telo e immergetelo in una ciotola d'acqua; lasciatelo a bagno per 30 minuti, poi scolatelo col telo e sistematelo su un cestello per la cottura a vapore. Coprite e cuocete per 12 minuti circa. Intanto tritate 2 scalogni con 6 filetti d'acciuga e soffriggeteli in una padella con un filo d'olio. Tagliate 400 g di petto di pollo a dadi e passateli in 50 g di maizena.
    • 2 Unite i dadi di pollo al soffritto e rosolateli per qualche istante; bagnate con 1/2 tazza di brodo, unite il rametto di mirto, abbassate la fiamma e cuocete per 20 minuti circa.
    • 3 Al termine, salate, pepate e insaporite con le foglie di prezzemolo e di timo tritate fini. Distribuite lo spezzatino nei piatti, disponete a fianco il riso a vapore e servite.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata