Terrina di faraona

5/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Terrina di faraona


    invia tramite email stampa la lista

    Questo tortino ripieno di carne, frutta secca e erbe aromatiche è un secondo piatto elaborato ideale per un menù delle feste. La terrina di faraona richiede un pò di tempo per la preparazione e la cottura al forno consente di avere un ripieno morbido e ricco, racchiuso da una crosta friabile. E' un piatto molto saporito e volendo la pasta brisè fatta in casa si può sostituire con 2 sfoglie già pronte che si trovano al supermercato, per ottimizzare i tempi.

    • 1

      Cuocete 8 scalogni sbucciati per 10 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e 1 dl di acqua. Scolateli. Fate macerare 30 g di uva passa e 4 albicocche secche con 1 dl di Marsala.

    • 2

      Tritate 5 bacche di ginepro, 2 rametti di dragoncello e 2 rametti di timo, 40 g di pistacchi e miscelateli con 600 g di carne tritata di faraona.

    • 3

      Bollite 1 dl di latte con 1 dl di acqua, 170 g di strutto e poco sale. Preparate la pasta brisè: impastate 450 g di farina con il composto di latte, tirate la sfoglia, stendetene 2/3 in uno stampo lungo 28 cm imburrato e infarinato e bucherellate il fondo. Riempite con i tre ingredienti, la carne, la frutta e gli scalogni a strati alternati terminando con la carne.

    • 4

      Coprite con la sfoglia rimasta, spennellatela con il tuorlo d'uovo e infornate a 180° per un'ora.

    • 5 Togliete la terrina dal forno, lasciate intiepidire, estraete il tortino e adagiatelo sul piatto da portata e servite. 
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata