Teglia di sardine al pomodoro condito

Foto
5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Teglia di sardine al pomodoro condito


    invia tramite email stampa la lista

    20 sardine
    5 pomodori perini maturi e sodi
    un pomodoro cuore di bue maturo
    4 foglie di porro pulite
    2 spicchi di aglio
    10 g di semi di finocchio
    4 rametti di finocchietto selvatico fresco
    grani di pepe nero
    olio extravergine di oliva
    sale

    Ricavate con le forbici 20 striscioline di uguale dimensione dalle foglie di porro, scottatele in acqua bollente per 30 secondi, raffreddatele e scolatele. Dividete i pomodori perini in 4 spicchi ciascuno, salateli leggermente e conditeli con un filo di olio, uno spicchio di aglio spellato e tagliato a fettine sottili e metà dei semi di finocchio, pestati nel mortaio. Private le sardine di testa e interiora, apritele a libro con le forbici e staccate la lisca centrale. Lavatele, asciugatele, apritele bene e salatele leggermente. Farcite ogni sardina con uno spicchio di pomodoro, richiudetela e legatela con un nastro di porro sbollentato. Disponete a raggiera le sardine in una teglia rotonda unta di olio, cospargetele con il pepe pestato nel mortaio, il finocchietto fresco tritato e mezzo cucchiaino di semi di finocchio. Cuocete in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Nel frattempo, spellate il cuore di bue passando il dorso del coltello sulla pelle con una pressione media, poi tagliate la polpa a dadini. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente, unite l'aglio pestato, i semi di finocchio rimasti e il pomodoro, saltatelo per 3-4 minuti a fuoco vivace. Salate e spegnete. Servite le sardine con la salsa a parte.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata