Tarte tatin di cipolle e speck

/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tarte tatin di cipolle e speck


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Sbucciate 5 cipolle bianche di medie dimensioni e tagliatele a grossi spicchi. Imburrate con 40 g di burro una tortiera antiaderente (20 cm circa di diametro e 2 cm di altezza), cospargete il fondo con una cucchiaiata di zucchero, aggiungete gli aghi di 1 rametto di rosmarino e riempitela con gli spicchi di cipolla.

    2) Mettete sulla fiamma la tortiera proteggendola con una retina spargifiamma e fate scaldare a fiamma media, senza mescolare, per circa 10 minuti finchè le cipolle inzieranno a intenerirsi e a caramellarsi leggermente.

    3) Togliete la tortiera dal fuoco, aggiungete una macinata di pepe e coprite le cipolle con 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda già pronta in modo che i bordi scendano verso il fondo della tortiera e le cipolle siano avvolte sul bordo. Proseguite la cottura in forno preriscaldato a 190° C per 20 minuti circa, finchè la pasta sfoglia appare dorata in superficie.

    4) Sfornate la tortiera, attendete qualche istante, copritela con un piatto di diametro leggermente superiore e rovesciate la torta salata con un gesto rapido, poi sfilate lo stampo. Coprite la tarte tatin con le fettine di speck e servitela calda, tiepida ma anche fredda.

    Scelti per te