• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    10
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tatin alle arance

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    una confezione di pasta sfoglia fresca stesa
    3 arance non trattate
    2 cucchiai di uvetta
    2 cucchiai di mirtilli rossi secchi (si trovano nei negozi di specialità alimentari)
    100 g di zucchero
    30 g di burro

    1) Scaldate sul fuoco uno stampo da crostata di metallo, versatevi 70 g di zucchero e lasciatelo caramellare; appena
    prende colore, unite il burro a tocchetti e mescolate con un cucchiaio; togliete dal fuoco. Lavate e asciugate le
    arance, tagliatele a metà e poi a fettine senza sbucciarle.
    2) Disponete le arance nello stampo, formando 2 cerchi concentrici, sistemate la frutta secca intorno a ogni cerchio.
    Stendete la pasta sopra le arance e ripiegate i bordi verso l'interno dello stampo; spennellate leggermente la pasta di
    burro fuso, bucherellatela con la punta del coltello e cospargetela con lo zucchero rimasto. Mettete il dolce in forno
    caldo a 200° e cuocetelo per 35 minuti circa.
    3) Quando la pasta sarà ben dorata, togliete la tatin dal forno, lasciatela intiepidire per 5 minuti e rovesciatela su un
    piatto da portata. Servitela tiepida accompagnandola, se volete, con panna acida.

    Riproduzione riservata