• Procedura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tartine di paté di tonno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    100 g di patate lessate
    160 g di tonno al naturale
    2 filetti di acciuga sott'olio
    5-6 steli di erba cipollina
    prezzemolo
    vino bianco secco
    4 g di gelatina in fogli
    2 pomodori a grappolo
    2 costole di sedano
    5 foglie di basilico
    salsa worcester
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    1) Ammorbidite la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti. Intanto, sgocciolate bene il tonno premendolo con
    una forchetta, sminuzzatelo, mettetelo nel frullatore con i filetti di acciuga ben scolati, azionate l'apparecchio e
    frullate finché avrete una crema omogenea poi trasferitela in una terrina.
    2) Strizzate bene i fogli di gelatina, metteteli in un pentolino con 2 cucchiai di vino e fateli sciogliere
    completamente su fuoco bassissimo. Passate le patate lessate allo schiacciapatate e incorporatele alla crema di tonno
    insieme alla gelatina sciolta. Amalgamate bene, regolate di sale, insaporite con una macinata di pepe e aggiungete un
    cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato e l'erba cipollina tagliuzzata.
    3) Disponete il composto su un foglio di carta da forno bagnata e strizzata e avvolgetelo in modo da formare un
    cilindretto di circa 4 cm di diametro. Legatelo alle estremità e in centro e fatelo rassodare in frigorifero per 3-4
    ore.
    4) Sbollentate i pomodori e sbucciateli con un coltellino affilato, divideteli a metà, eliminate i semi, tagliateli a
    cubetti piccolissimi e raccoglieteli in una ciotola. Unite il sedano privato dei filamenti e tagliato allo stesso modo,
    il basilico sminuzzato, alcune gocce di salsa worcester e l'olio d'oliva. Regolate di sale e pepe e mescolate.
    5) Togliete il rotolo di tonno dal frigo, eliminate la carta e tagliatelo a fette spesse circa un cm con un coltello a
    lama sottile inumidito di volta in volta in acqua calda. Disponete le fette su un vassoio, distribuite al centro di
    ciascuna un cucchiaino di cubetti di pomodoro e sedano e portate in tavola.
    Riproduzione riservata