Tartellette a palline

Foto
4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartellette a palline


    invia tramite email stampa la lista

    Per le 12 tartelette:
    seguite le spiegazioni indicate nella ricetta « Tartelette fantasia».
    Per il ripieno:
    4 uova
    una scatoletta di uova di salmone (50 g)
    100 g di prosciutto cotto
    60 g di mascarpone
    2 formaggini teneri
    2 formaggini alle erbe
    prezzemolo
    un vasetto di maionese pronta di 250 g
    50 g di pistacchi sgusciati
    panna
    sale
    pepe bianco

    COME SI PREPARA
    Fate rassodare le uova, mettendole in acqua fredda e cuocendole per 10 minuti dal momento dell'ebollizione. Poi scolatele, passatele a raffreddare sotto l'acqua corrente e sgusciatele. Con delicatezza praticate un'incisione circolare nell'albume, tutt'intorno all'uovo, a metà, in modo da tagliare solo la parte bianca senza scalfire il tuorlo, che dovrà restare intatto come una pallina. Tritate 2 albumi e teneteli da parte. Passate al mixer il prosciutto cotto con un cucchiaio di panna, così da ridurlo in crema. Poi amalgamatelo con il mascarpone e insaporite con sale e pepe. Schiacciate con una forchetta i formaggini teneri e quelli alle erbe, unendo 2 cucchiai di panna, così da ottenere una crema alla quale unirete un cucchiaio di prezzemolo lavato e tritato. Mettete i 2 composti (quello al prosciutto e quello ai formaggi) nel frigo per farli indurire, poi con l'utensile del gelato formate delle palline. Spalmate con uno strato di maionese ogni tarteletta; riempitene 4 mettendo nel mezzo il tuorlo sodo circondato dalle uova di salmone. In altre 4 mettete una pallina di prosciutto decorando con i pistacchi tritati e nelle ultime 4 mettete le palline di formaggio, contornandole con l'albume tritato.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata