tagliatelle-integrali-con-alici-e-finocchietto

Tagliatelle integrali con alici e finocchietto

  • Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliatelle integrali con alici e finocchietto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Le tagliatelle integrali con alici e finocchietto sono un piatto povero, economico quindi amico del portafoglio, ma gustoso e non richiede molto tempo per la preparazione. Le alici rappresentano un pesce azzurro, ricco di omega tre, ferro, proteine. Perfette per un primo piatto di pasta goloso e salutare!

    Preparazione

    1) Pulite 400 g di alici fresche privandole della testa, delle interiora e della lisca centrale, apritele a libro, lavatele accuratamente sotto l'acqua corrente e asciugatele tamponandole con carta da cucina.

    2) Sbucciate 1 cipolla, affettatela e mettetela in un largo tegame con 2 cucchiai di olio; fatela appassire, unite le alici, un pizzico di stimmi di zafferano, un paio di rametti di finocchietto selvatico lavato e tritato fine e 40 g di uvetta, regolate di sale e insaporite con una generosa macinata di pepe. Cuocete a tegame scoperto per 10 minuti circa, mescolando spesso. Intanto, fate tostare 30 g di pinoli in un tegame antiaderente senza alcun condimento.

    3) Cuocete 320 g di tagliatelle integrali in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatela un po' al dente, mettetela in una terrina calda, conditela subito con il sugo di alici e i pinoli tostati, mescolate delicatamente e servite immediatamente.

    Riproduzione riservata