Strudel di melanzane e mozzarella

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Strudel di melanzane e mozzarella


    invia tramite email stampa la lista

    un rotolo di pasta per pizza fresca
    30 g di farina
    2 melanzane
    3 pomodori perini
    una dozzina di foglie di basilico
    200 g di mozzarella di bufala
    olio di arachidi per friggere
    sale

    1) Tagliate la mozzarella a fettine sottili, mettetela in un colino e lasciatela sgocciolare in luogo fresco perché perda gran parte
    del suo siero.
    2) Srotolate la pasta per pizza sul piano di lavoro leggermente infarinato e stendetela ancora con il matterello fino a ottenere
    una sfoglia rettangolare dello spessore di circa 2 mm; tagliatela in 3 rettangoli di 12x22 cm e allineateli sulla placca rivestita
    con carta da forno. Praticate su un rettangolo di sfoglia qualche taglio obliquo e parallelo, bucherellate gli altri 2 rettangoli
    con una forchetta e spruzzateli tutti con acqua fredda, per evitare che si gonfino durante la cottura.
    3) Mettete la placca in forno caldo a 200° e cuocete i rettangoli per circa 10 minuti. Toglieteli dal forno e lasciateli sulla placca
    a raffreddare.
    4) Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele a fette dello spessore di 2-3 mm e friggetele, poche alla volta, in abbondante olio
    di arachidi ben caldo fino a quando risultano dorate da entrambe le parti; scolatele con un mestolo forato e mettetele su carta
    assorbente a perdere l'unto in eccesso. Salatele poco. Lavate i pomodori e tagliateli a fettine, pulite e spezzettate le foglie di
    basilico.
    5) Disponete un rettangolo di pasta in una teglia coperta con carta da forno, copritelo con metà delle melanzane, metà dei
    pomodori, del basilico e della mozzarella; salate, proseguite con la seconda sfoglia, ripetete gli strati di verdura e formaggio,
    infine coprite con il rettangolo di sfoglia con le incisioni. Mettete in forno caldo a 160° e cuocete per 10 minuti. Servitela subito
    come secondo piatto.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata