• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spigola croccante in zuppetta di vongole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Per voi amanti del buon pesce e dei frutti di mare, è stata creata questa delicata ricetta che vi delizierà il palato. La spigola croccante in zuppetta di vongole è un secondo piatto leggero con tutto il profumo del mare, la cottuta alla piastra vi regala tutta la sua leggerezza. Questi squisiti involtini fanno dell'abbinamento carne e pesce un sapore unico, un consiglio: potete accompagnarli con dei crostini di pane caldi. 

    Pulite la spigola da 1,2 kg circa, ricavatene i filetti e tagliateli a losanghe larghe circa 3 dita. Lavate bene 800 g di vongole veraci, mettetele in una padella con lo spicchio d'aglio, il mazzetto di prezzemolo, un filo di olio extravergine d'oliva e mezzo bicchiere di vino secco e fatele aprire a fuoco vivo; scolatele e sgusciatele, tenendone da parte alcune intere. Filtrate accuratamente la loro acqua di cottura e tenetela da parte. 

    Incorporate al fondo di cottura delle vongole qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva, sbattendo con una frustina per emulsionare bene la salsa che dovrà diventare cremosa. Salate e pepate le losanghe di spigola e avvolgete nelle fettine di lardo di lardo di colonnata, tagliate sottili.

    Scaldate bene una griglia, e cuocetele per un minuto; rigiratele una sola volta usando una paletta per evitare di romperle. Alla fine mettetele su un piatto e tenetele in caldo.

    Distribuite la salsa preparata sui piatti individuali, suddividetevi le vongole sgusciate e le losanghe di spigola, guarnite con le vongole intere e servite.

    Riproduzione riservata