Spiedini di sardine farcite e pomodorini

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini di sardine farcite e pomodorini


    invia tramite email stampa la lista

    24 sardine,
    6 cucchiai di pangrattato,
    50 g di pinoli,
    24 pomodorini cherry,
    1 mazzetto di erbe aromatiche miste (timo, maggiorana, salvia, rosmarino),
    8 fettine di pane ai semi di sesamo,
    olio di oliva extravergine,
    sale e pepe.


    Lava bene le sardine sotto l'acqua, privale della testa, aprile a libro, lasciandole unite sul dorso, elimina la lisca, sciacquale nuovamente e asciugale delicatamente.
    Tosta i pinoli in un tegame antiaderente senza utilizzare alcun condimento, tritali grossolanamente, mettili in una ciotola.
    Unisci anche le erbe aromatiche lavate e tritate e il pangrattato, aggiungi un pizzico di sale e di pepe e amalgama
    bene tutti gli ingredienti.
    Cospargi ogni sardina con un poco del composto preparato e avvolgila su se stessa. Lava i pomodorini e asciugali. Suddividi quindi i rotolini delle acciughe su degli spiedini di legno alternandoli con i pomodorini Spennella gli stecchi con un filo di olio e insaporiscili con un po' di sale e di pepe.
    Spennella anche le fette di pane con un giro di olio, accendi il grill del forno e falle tostare da ambo le parti sotto la griglia,
    oppure mettile nel tostapane. Cuoci gli spiedini su una bistecchiera di ghisa ben calda per circa 5 minuti girandoli una volta. Servili subito in tavola sulle fette di pane tostato.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata