• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spezzatino con primizie primaverili

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 400 g di polpa di agnello
    - 100 g di taccole
    - 100 g di fagiolini
    - 150 g di carotine mignon
    - 2 zucchine
    - 1 patata
    - 150 g di cipolline
    - 250 g di passata di pomodoro
    - 1 spicchio di aglio
    - 1 cipolla
    - 4 foglie di alloro
    - 1 bustina di zafferano
    - 1 cucchiaino di paprica
    - 0,5 l di brodo
    - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - sale


    1) Tagliate, con un coltello ben affilato, la carne a dadini e rosolatela per 2-3 minuti, a fuoco vivace, in una casseruola con l'olio extravergine. Unite l'aglio e la cipolla, mondati e tritati, la passata di pomodoro, la paprica, lo zafferano, le foglie di alloro, un pizzico di sale, e ricoprite con il brodo.
    2) Sbucciate le cipolline e unitele alla carne nella casseruola, aggiungete un pizzico di sale e proseguite la cottura con il coperchio, per circa 1 ora e 10 minuti.
    3) Spuntate, nel frattempo, le zucchine, lavatele e tagliatele a tocchetti di 2 cm di altezza, lavate le taccole e spezzatele a metà. Sciacquate le carote e spuntate i fagiolini. Sbucciate la patata e riducetela a dadini.
    4) Sistemate le verdure in un cestello per la cottura a vapore, appoggiatelo su una pentola con acqua salata in ebollizione e fatele cuocere, finché saranno tenere .
    5) Trasferite le verdure al vapore e la carne ormai cotta su un piatto da portata, irrorate con il sugo di cottura dell'agnello e servite subito lo spezzatino ben caldo.

    Valpolicella classico superiore
    Riproduzione riservata