• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti prelibati

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di spaghetti
    3 cipolle medie
    300 g di pomodori pelati o freschi
    30 g di funghi secchi
    700 g di olive verdi
    burro
    olio
    grana grattugiato
    sale
    pepe

    COMESI PREPARA
    Fate ammorbidire i funghi in acqua calda per mezz'ora. Sbucciate una cipolla, affettatela al velo e mettetela in una padella con 3 cucchiai di olio (foto 1). A fuoco bassissimo fatela appassire, unendo eventualmente qualche goccia di acqua per evitare che frigga. Intanto scolate i pomodori dal liquido di conservazione oppure spellate quelli freschi, dopo averli immersi per qualche minuto in acqua bollente. Tagliateli a filetti, poi uniteli alla cipolla appassita (foto 2): salate, pepate e fate cuocere il sugo a fuoco lento per 15-20 minuti. Sbucciate le altre cipolle e tritatele finemente. Scolate i funghi dall'acqua, lavateli accuratamente e tagliuzzate i più grossi. In un'altra padella fate rosolare le cipolle tritate con 30 g di burro e 2 cucchiai di olio; quando saranno leggermente dorate unite i funghi, (foto 3), mescolate per insaporirli, salateli e cuocete per circa 20 minuti, unendo di tanto in tanto qualche cucchiaio della loro acqua filtrata. Snocciolate le olive e tagliatele a metà. Nel frattempo avrete messo sul fuoco, in una pentola, abbondante acqua per la cottura della pasta: non appena bolle, salatela e buttatevi gli spaghetti; regolatevi in modo che siano pronti contemporaneamente con il sugo e con i funghi. Scolate gli spaghetti e trasferiteli in una zuppiera, precedentemente scaldata. Unite al sugo di pomodoro le olive, mescolate e condite gli spaghetti; aggiungete anche i funghi con il loro fondo di cottura e mescolate a lungo. Spolverizzate con 2 manciate di grana rimestate di nuovo e servite subito.
    Riproduzione riservata